CONDIVIDI
Italian Northern League (Lega Nord) party leader Matteo Salvini speaks during a rally against the Italian government’s policy in Rome on February 28, 2015. AFP PHOTO / TIZIANA FABI (Photo credit should read TIZIANA FABI/AFP/© Getty Images)

Salvini raccoglie gli applausi dei suoi sostenitori alla Festa della Lega, parlando di Francia-Croazia per la finale dei Mondiali: “Guferò i transalpini per via di Macron”.

Matteo Salvini ha preso la parola ieri sera alla tradizionale festa della Lega che si svolge ogni anno, e che vede l’attuale leader del movimento padano fare il giro di numerose località del Nord Italia. L’evento ha avuto luogo a Barzago, in provincia di Lecco. Il ministro dell’Interno ha fatto sapere: “Domenica mattina prenderò l’aereo per una missione sportivo-politica: infatti mi imbarcherò con il primo volo disponibile per Mosca. Andrò a vedere la finale dei Mondiali tra Francia e Croazia e sarò lì per gufare la prima.

Salvini: “Andrò a Mosca a gufare la Francia”

Singolare la motivazione addotta da Salvini: “Non mi va affatto di vedere il loro presidente Macron saltellare di gioia per la vittoria della loro squadra. Oggi ho fatto la foto col ministro croato che aveva la loro bella maglia a scacchi bianca e rossa. Ma non vado a Mosca in vacanza”, ci tiene a sottolineare il vice-primo ministro del nuovo Governo targato Giuseppe Conte. Mi vedrò anche con il ministro dell’Interno della Federazione Russa per un confronto in merito alla difesa dai pericoli provenienti dal fondamentalismo islamico. Noi italiani dalla Russia abbiamo davvero molto da imparare su questo tema”.