CONDIVIDI
Malato di cancro, le strazianti ultime volontà del bimbo di 5 anni
(Web)

Consapevole che il cancro che lo affliggeva lo avrebbe portato alla morte, un bambino di 5 anni ha redatto le sue ultime volontà tra cui un funerale a cui era presente Batman e tutti avrebbero potuto gustare ghiaccioli.

La storia del piccolo Garrett, bambino di 5 anni malato di cancro che è scomparso una settimana fa, ha commosso tutti gli Stati Uniti. I genitori del piccolo, infatti, hanno condiviso un particolare risalente ad un periodo precedente al decesso. Nel corso dei nove mesi di chemio che hanno preceduto gli ultimi istanti di vita del bambino, nessuno aveva mai parlato con Garrett della possibilità di una morte prematura, ma il piccolo era consapevole che gli sarebbero restati pochi mesi di vita. Questo non lo ha abbattuto ma lo ha portato a formulare le sue ultime volontà e persino il suo necrologio.

Le ultime strazianti volontà di Garrett, i Genitori: “Faremo di tutto per accontentarlo”

Emilie e Ryan Matthias, i genitori di Garrett, hanno raccontato alla ‘CNN‘ che il figlio ha preteso di scrivere l’epitaffio sulla sua tomba ed ha deciso anche in che modo si sarebbero svolti i suoi funerali: “Quando morirò, vorrei essere cremato come accadeva alla mamma di Thor, e le mie ceneri dovranno essere poste su un albero, così nella prossima vita potrei diventare un gorilla. Vorrei anche un funerale con i gonfiabili e i tappeti elastici, con i ghiaccioli e con Batman”.

La coppia sa che qualcuno potrebbe non credere a quanto affermano, ma giurano di non essersi inventati niente ed ora che il loro piccolo se n’è andato sono determinati a compiere tutte le sue volontà anche quelle meno consuete: “Queste sono davvero le sue parole e rileggerle ci fa sentire come se fosse ancora qui, accanto a noi”. I funerali si terranno domani, sabato 14 luglio e le ceneri verranno depositate in un albero che si trova in una zona protetta.