CONDIVIDI
(Facebook)

Davide Valente, ragazzo di 17 anni, è morto a causa di un incidente stradale avvenuto nella frazione di Marcianese, nel comune di Lanciano. Il ragazzo abitava in provincia di Chieti, a Castel Frentano e solo qualche mese fa era stato in lutto per suo cugino, Giulio Coppola, che ha perso la vita sempre sulla strada. 

Davide Valente, 17enne, è morto a causa delle ferite riportate dopo un terribile incidente stradale avvenuto in strada a Marciano. Il ragazzo era originario della provincia di Chieti ed amava la chitarra, che suonava assieme ai compagni di classe al liceo musicale di Pescara. Davide faceva anche parte della banda della città di Fossacesia ed era molto apprezzato per le sue doti musicali.

Leggi anche —> Incidente stradale pauroso: muore mamma, grave la figlioletta – VIDEO

L’incidente in cui Davide Valente ha perso la vita, come accadde a suo cugino Giulio Coppola

Davide Valente si trovava sulla sua moto in zona Marcianese quando, probabilmente a causa di un errore di valutazione, si è scontrato con una vettura parcheggiata. L’impatto lo ha sbalzato in aria facendolo poi ricadere a terra rovinosamente e, nonostante il tempestivo soccorso ricevuto, quando il 17enne è arrivato in ospedale le sue condizioni dopo la collisione si presentavano già gravissime. Il ragazzo, infatti, è morto all’ospedale di Lanciano poco dopo essere stato ricoverato all’interno della struttura.

Leggi anche —> Napoli, muore 21enne: è caduto per 10 metri mentre puliva un ascensore

La dinamica dell’incidente è ora sotto esame da parte degli agenti dei carabinieri preposti all’indagine ma l’ipotesi più accreditata al momento propende verso la teoria che si sia trattato di un incidente. Questa è la seconda morte bianca per la famiglia di Davide che, ad ottobre, aveva visto morire il 25enne Giulio Coppola, cugino del ragazzo, sempre a causa di un incidente stradale verificatosi a Torre del Greco.

Marta Colanera