mercoledì , 14 novembre , 2018, 15:13
Home News Agguato vicino Cremona: ucciso uomo di 43 anni in pieno giorno

Agguato vicino Cremona: ucciso uomo di 43 anni in pieno giorno

CONDIVIDI
Pandino
(screenshot video)

Agguato a Pandino, comune vicino Cremona: ucciso un uomo di 43 anni in pieno giorno, il killer è scappato, caccia all’uomo.

Un omicidio in pieno giorno, causato da una sparatoria. Succede a Pandino, 9mila anime in provincia di Cremona: la vittima è un uomo di 43 anni, che è stato ucciso a colpi di arma da fuoco. L’agguato, sul quale stanno indagando gli inquirenti, nel pomeriggio di oggi in via Fontana, via laterale di viale Europa. Non è ancora chiara la dinamica dei fatti, mentre si apprende che sono stati uditi distintamente almeno tre colpi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Crema.

Leggi anche –> Figlio di Simona Ventura, tentato omicidio: ecco cosa è avvenuto

La dinamica dell’omicidio di Pandino

Sul posto anche polizia stradale e croce rossa di Crema. I soccorritori, intervenuti anche con l’elisoccorso, hanno tentato inutilmente di rianimare la vittima. L’uomo giaceva a terra già privo di vita. Chi ha sparato è riuscito a fuggire, ma a quanto si apprende gli inquirenti sarebbero già sulle sue tracce. L’identità del killer, viene spiegato, è infatti nota e quindi i carabinieri lo cercano ovunque.

Una vera e propria caccia all’uomo è in corso a Pandino e dintorni. Sul posto anche il Pm Lisa Saccaro. La vittima è di nazionalità peruviana, mentre da quanto si apprende il killer è un cittadino italiano. L’ipotesi più probabile è quella del delitto passionale, su cui gli inquirenti stanno facendo luce. I fatti sono avvenuti nei pressi di un ristorante cinese.