CONDIVIDI
stress-vacanze-estive-2018-motivi
iStock

Anche se si è in vacanza, non è detto per forza che lo stress che ci accompagna in questi periodi dell’anno debba per forza abbandonarci nel momento stesso in cui chiudiamo la valigia. Anzi, 8 italiani su 10 sembra proprio che non riescano a vivere con serenità la partenza e la preparazione del viaggio per la vacanza. La vita senza stress, al giorno d’oggi, è praticamente quasi impossibile e i ritmi frenetici tra casa, ufficio, lavoro e famiglia rendono ovviamente tutti un po’ stanchi e nervosi. Staccare la spina però, e partire per una vacanza cercando di allontanarsi dallo stress, non è una cosa così semplice come dimostra un sondaggio di lastminute.com.

Motivi di stress e ansia prima delle vacanze estive 2018

Lo stress sembra proprio non andare in vacanza, tanto che solo un italiano su cinque vive la partenza con spensieratezza, mentre per l’ottanta per cento delle persone partire diventa complicato ed è anche questo una fonte di stress. Vediamo quali sono i 10 motivi che rendono maggiormente stressate le persone prima della partenza per la vacanza:

  • pensare di aver dimenticato di fare qualcosa prima della partenza 28%
  • organizzare il trasporto da e per l’aeroporto 23%
  • preparare i bagagli 21%
  • preparare le carte d’imbarco 16%
  • dare un taglio alla routine quotidiana 12%
  • non riuscire a godersi appieno la destinazione 10%
  • mancanza di internet e wi-fi 9%
  • sistemare l’email prima di partire 8%
  • lasciare il proprio lavoro ai colleghi prima delle ferie 7%
  • ansia per improvvisa annullamento del viaggio per imprevisti 6%

Consigli per sconfiggere l’ansia prima delle vacanze

Allo stesso tempo però, sempre lastminute.com ha dei consigli per tutti coloro che partono con l’ansia: ad esempio, se riuscite a organizzare con anticipo tutti i trasferimenti da e per l’aeroporto e arrivare a pochi giorni dalla partenza con tutto già sistemato, sicuramente riusciresti a vivervi la vostra vacanza al meglio. Inoltre, fare una bella lista di tutte le cose da fare, la to-do-list, potrebbe essere utilissimo per tutte le persone che hanno un po’ d’ansia o mania di controllo. Dedicate poi del tempo alla vostra vacanza, magari sfogliando una guida turistica del luogo e andando a controllare i suggerimenti di viaggio di altri utenti che sono già stati nella vostra meta finale per le vacanze. Così facendo vi concentrerete sulle cose belle, cercherete sicuramente di staccare un po’ il cervello dal lavoro e dallo stress e dedicarvi invece alla gioia della vacanza estiva 2018.