CONDIVIDI
Lampugnano
(Screneshot)

Milano, migrante armato di coltello impazzisce alla fermata del bus. 

Momenti di vero panico e paura alla stazione del bus di Lampugnano a Milano. Un immigrato di origine africana armato di coltello è impazzito e ha iniziato a minacciare turisti e persone presenti alla fermata. L’uomo in preda alla follia ha fermato la partenza di un pullman della ditta Salemi che era diretto verso la Sicilia. “Queste sono le situazioni nelle quali si trovano ad operare le forze dell’ordine ogni giorno – commenta il Sap, Sindacato di Polizia  – ogni istante impiegato per decidere come fermare questi soggetti può essere fatale”.

L’immigrato è stato bloccato dagli agenti di polizia. Uno in particolare, dopo averlo minacciato con la pistola, è riuscito a fermarlo da dietro con uno sgambetto, a buttarlo a terra e a neutralizzarlo.

Ecco il video: