CONDIVIDI
Stormy Daniels
Stormy Daniels

Arrestata in un night club la pornostar Stormy Daniels: sostenne di essere l’amante di Trump e rivelò particolari piccanti del loro rapporto.

Nelle scorse settimane, la pornostar Stormy Daniels è divenuta improvvisamente famosa al grande pubblico, dopo aver rivelato particolari della sua presunta relazione con Donald Trump. L’attrice è stata arrestata oggi in uno strip club dell’Ohio per aver presumibilmente toccato tre detective sotto copertura durante la sua esibizione in violazione della legge dello stato.

Leggi anche –> Casa Bianca: Trump e Melania vivono separati?

Le accuse a Stormy Daniels, la pornostar presunta amante di Trump

La pornodiva, che ha acquisito notorietà dopo aver citato in giudizio il presidente Donald Trump a seguito di una presunta relazione, è accusata di aver avuto un contatto illegittimo con un cliente, secondo i documenti del tribunale. Ha pagato la cauzione e secondo quanto si apprende tornerà presto in libertà. Stormy Daniels, in ogni caso, si dichiarerà non colpevole delle tre accuse di reato, ha twittato il suo avvocato, Michael Avenatti.

Il suo arresto e quello di altre due pornostar fa parte di una “inchiesta a lungo termine sulle accuse di traffico di esseri umani, prostituzione e altre violazioni”, ha invece spiegato la polizia di Columbus. Avenatti ha detto che il suo cliente è stato preso in custodia mentre si esibiva in uno strip club a Columbus. “È stata arrestata perché avrebbe permesso a un cliente di toccarla mentre era sul palco. Mi state prendendo in giro?”, il tweet del legale.

Stormy Daniels: cosa prevede la legge

Ma la legge è stata solo rispettata in maniera forse un po’ troppo pignola. Infatti, secondo una legge dell’Ohio approvata nel 2007, a una dipendente che appare regolarmente nuda o seminuda è proibito toccare i clienti nei locali di un night, salvo che questi non siano dei familiari. La polizia di Columbus ha dichiarato di aver effettuato numerosi arresti basati su questa legge dallo scorso autunno. Il legale di Stormy Daniels osserva però che lo stesso show è stato riproposto ovunque negli Usa.

I poliziotti hanno detto di aver osservato che Daniels aveva tolto la sua parte superiore e aveva stretto i volti di diversi clienti al suo seno. Quando gli agenti hanno assistito a quelle attività, tre detective si sono avvicinati al palco. Presumibilmente Daniels si diresse verso due investigatori, si chinò e afferrò i loro volti. Ha spinto ciascuna delle loro facce tra i suoi seni, hanno detto documenti del tribunale. A un terzo poliziotto in borghese ha toccato le natiche e a quel punto è scattato il blitz.