CONDIVIDI
(Screenshot)

Durante la cerimonia svoltasi a Westminster Abbey, per il centenario della Royal Air Force, la famiglia reale ha presenziato al completo ma il principe Carlo è apparso stanco e, per alcuni attimi, anche assopito.

La famiglia reale ha onorato i 100 anni della Royal Air Force, aeronautica militare del Regno Unito ma durante l’intera cerimonia il principe Carlo è apparso stanco e per alcuni momenti appare evidente che abbia chiuso gli occhi durante funzione svoltasi a Westminster Abbey.

Leggi anche —> Una delle principesse più ricche del mondo sceglie l’Italia come meta per le vacanze

Il principe Carlo si assopisce durante la cerimonia in onore della Royal Air Force

Gli impegni ufficiali della famiglia reale sono stati moltissimi nell’ultimo periodo e, soprattutto, incentrati sulla Royal Family stessa. Il battesimo di Louis di Cambridge, terzo genito della principessa Kate Middleton e del principe William, infatti, si è svolto appena il giorno prima di una celebrazione alla quale il principe Carlo di Galles non poteva proprio mancare. La regina, che non ha potuto partecipare al battesimo, infatti, è stata anche lei presente alla cerimonia ufficiale in onore delle forze aeronautiche inglesi e sedeva accanto al figlio il quale, ad un certo punto, si è letteralmente appisolato. Il pisolino inaspettato del principe di Galles durante la cerimonia ha rubato la scena anche ai neo sposi, Harry e Kate, ed ha strappato un sorriso ai presenti.

Leggi anche —> Megan Markle e il principe Harry sono cugini

Il risveglio dal breve sonnellino, però, è ben presto terminato ed il reale non si è minimamente reso conto di essere stato pizzicato. Dopo essersi lasciato andare al sonno, infatti, il principe Carlo si è ricomposto e tutti i presenti hanno riportato gli occhi verso il vero motivo della loro presenza a Westminster Abbey. Dopotutto anche i principi sono esseri umani.

Marta Colanera