CONDIVIDI
cristiano ronaldo juventus
(screenshot sito)

Ufficiale, Cristiano Ronaldo alla Juve per 105 milioni di euro: arriva l’annuncio da parte del Real Madrid dopo una lunga trattativa.

Tra la Juventus e Cristiano Ronaldo è cosa fatta: manca solo l’ufficialità da Torino ma l’anno prossimo il portoghese vestirà i colori bianconeri. Dopo un lungo tira e molla sembra che il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, si sia arreso e lascerà partire il suo campione, mentre a quanto risulta Andrea Agnelli sarebbe in Grecia proprio per incontrare CR7.

Leggi anche –> Real Madrid, pronto il piano per sostituire Cristiano Ronaldo

L’accordo tra Juventus e Real Madrid per Cristiano Ronaldo

In sostanza, la Juventus ha ottenuto da Jorge Mendes, procuratore di Cristiano Ronaldo, il via libera per presentare a Florentino Perez l’offerta per il calciatore. Si parla di 105 milioni di euro che il Real Madrid non rifiuterà. Dunque, la trattativa che ha tenuto col fiato sospeso i tifosi juventini per giorni va verso la conclusione. Peraltro, nelle scorse ore, Cristiano Ronaldo avrebbe detto di no alla Cina, nonostante la cifra “astronomica” offerta.

La sua volontà sarebbe quella di restare competitivo ancora a lungo in Europa e la Juventus sarebbe per lui la piazza giusta. Intanto, si gode le ultime ore di vacanza in Grecia con la sua famiglia dopo che il Portogallo è stato eliminato dalla Coppa del Mondo. In questi giorni, le voci sul futuro del campione portoghese sono state davvero incontrollate e le notizie che arrivano in queste ore mettono un po’ di ordine.

Leggi anche –> Cristiano Ronaldo, contatto con Massimiliano Allegri: Juve sempre più vicina

L’annuncio del Real Madrid: Cristiano Ronaldo è della Juve

La Torino juventina e non solo si prepara dunque ad accoglierlo. Si attende l’ufficialità della Juventus già in serata, mentre stando a quello che si apprende, alle 16.30 Andrea Agnelli è atterrato in Grecia e qualche minuto fa è stato immortalato da un paparazzo nel resort dove sta alloggiando Cristiano Ronaldo. Più che dall’offerta economica, Florentino Perez si sarebbe lasciato convincere proprio dalla mancata volontà del calciatore di restare al Real Madrid.

Proprio il club spagnolo ha reso ufficiale che “in accordo con la volontà e le richieste avanzate dal giocatore”, Cristiano Ronaldo “ha raggiunto un’intesa per il trasferimento dell’attaccante ai bianconeri”. Conclude la nota: “Per il Real, Cristiano Ronaldo sarà sempre uno dei grandi simboli e un riferimento unico per le prossime generazioni: il Real sarà sempre la sua casa”.

Leggi anche –> Cristiano Ronaldo alla Juve, ore decisive: cosa sta accadendo