CONDIVIDI
Cristiano Ronaldo
(Alex Livesey/Getty Images)

Cristiano Ronaldo sul mercato, l’invito di Patrice Evra ex compagno di squadra al Manchester United: “La Juventus è la scelta giusta”.

Si torna a parlare del passaggio di Cristiano Ronaldo alla Juventus, un’operazione di calciomercato che in Italia non si vedeva da molto tempo e che a livello mediatico forse non si era mai vista. Le voci sul futuro del campione portoghese sono ormai incontrollate. Tra queste, c’è quella secondo la quale CR7 avrebbe detto di no alla Cina, nonostante la cifra “astronomica” offerta.

Leggi anche –> Real Madrid, pronto il piano per sostituire Cristiano Ronaldo

I consigli a Cristiano Ronaldo dagli altri calciatori

L’attenzione sulla possibilità che Cristiano Ronaldo passi alla Juventus è talmente alta che non solo i media, ma anche compagni di squadra e campioni di un recente passato, in queste ore hanno voluto “consigliare” il pluri Pallone d’Oro su cosa fare del proprio destino. C’è ad esempio Luka Modric, compagno di squadra di Cristiano Ronaldo al Real Madrid, che crede che il campione non si muoverà dalla Spagna.

“Io personalmente penso che non se ne andrà, e mi piacerebbe che restasse perché è il miglior giocatore del mondo”, le parole di Modric, che con la sua Croazia è arrivato intanto in semifinale di Coppa del Mondo a Russia 2018, proprio grazie alla vittoria ai rigori coi padroni di casa. Insomma, i consigli per il campione davvero si sprecano e tra questi c’è quello di uno che la Juventus la conosce bene.

L’invito di Patrice Evra a Cristiano Ronaldo

Si tratta di Patrice Evra, calciatore senegalese naturalizzato francese, attualmente svincolato ma che ha militato nella società di Torino. Il difensore è intervenuto sulla questione nel corso di una diretta Facebook, invitandolo ad accettare la Juve: “Non ho ancora parlato con Cristiano, ma se vuole giocare fino al 2050 la Juventus è la scelta giusta. Io ringrazierò sempre la Juventus, è soltanto grazie a questa squadra se ho continuato a correre e vincere dopo l’esperienza con il Manchester United”.

Sottolinea Evra: “Quindi, Cristiano, fai la scelta giusta e sappi che i tifosi italiani ti vorranno un gran bene. Ma sappi anche che dovrai fare dei sacrifici: quando vai alla Juve devi sempre lavorare duro perché non esistono vacanze”. Il difensore francese e Cristiano Ronaldo hanno giocato insieme a Manchester e si conoscono bene. I consigli sono sempre graditi, ma a quanto pare a frenare il calciatore portoghese non è la sua voglia di cambiare squadra quanto i “paletti” imposti dal Real Madrid.