Home News Real Madrid, pronto il piano per sostituire Cristiano Ronaldo

Real Madrid, pronto il piano per sostituire Cristiano Ronaldo

CONDIVIDI


Real Madrid, pronto il piano per sostituire Cristiano Ronaldo.
Essendo ormai prossimo il trasferimento di Cristiano Ronaldo alla Juventus, il Real Madrid pensa a sostituire il Pallone D’Oro. Dopo i nomi di Neymar e Mbappé, ora si fa anche quello di Eden Hazard, protagonista del Mondiale di Russia.

Il Real Madrid è pronto a sostituire Cristiano Ronaldo

Potrebbe avvenire già dalla prossima settimana il trasferimento di Cristiano Ronaldo alla Juventus. Il Real Madrid dovrà a questo punto trovare un sostituto del Pallone D’Oro e sembrerebbe che si sia già messo all’opera in quest’ottica. Alcuni dei nomi papabili sono in queste ore quelli di Neymar e di Mbappé. Nei contratti dei due ad ogni modo non vi sarebbe alcuna clausura rescissoria e il Paris Saint Germain non sembrerebbe avere attualmente alcuna intenzione di venderli. Operazioni dunque che restano abbastanza complicate se non impossibili.

Il Real Madrid pensa a Eden Hazard, protagonista del Mondiale di Russia

Per sostituire il Pallone D’Oro allora i dirigenti del Real Madrid potrebbero rivolgere il loro sguardo anche in terra inglese, in particolare a Eden Hazard, grande protagonista del Mondiale di Russia con la sua squadra. Il giocatore di nazionalità belga ha il contratto in scadenza nel 2020 e il possibile rinnovo con il Chelsea è attualmente fermo come trattativa, proprio perché il 27 enne starebbe aspettando la chiamata dal Real Madrid. Il giocatore non ha mai nascosto il suo interesse a vestire la maglia del Real. E dal canto suo, la squadra spagnola del presidente Florentino Perez sembrerebbe incuriosita favorevolmente dal giocatore.
Quest’ultimo nei giorni scorsi sulla questione aveva dichiarato: “Il Real è interessato, lo sanno tutti. Se non mi vogliono, non se ne parlerà. Se invece vogliono comprarmi, sanno quello che devono fare”.
BC