CONDIVIDI
terremoto giappone
(AFP/Getty Images)

Forte scossa in Giappone, terremoto magnitudo 6: trema la capitale Tokio, nessun rischio tsunami, centrali nucleari sotto controllo.

Un terremoto di magnitudo momento 6.0 ha scosso il Giappone orientale, compresa la capitale Tokyo, sabato sera, ha riferito l’agenzia meteorologica giapponese. Non è stato emesso alcun allarme tsunami. Non ci sono state segnalazioni immediate di vittime o danni. La scossa è stata registrata alle 13.23 ora italiana nel distretto di Ohara, quando in Giappone erano le 20.23. L’ipocentro è stato rilevato a 39.4 Km di profondità.

Leggi anche –> Terremoto a Palermo, scossa di 3.7 gradi della Scala Richter

Terremoto Giappone: nessun rischio nucleare

Il fulcro del sisma era sotto terra nell’Oceano Pacifico al largo della prefettura di Chiba, viene spiegato da fonti locali. La scossa ha indotto alcuni edifici nel centro di Tokyo a oscillare leggermente. Da quanto si apprende, in una scala da uno a sette, il terremoto è arrivato quasi a 5, come segnala la prefettura orientale di Chiba.

Dopo lo scossone, due piste dell’aeroporto di Narita, ad est di Tokyo, sono state chiuse per un breve periodo per verificare eventuali danni, ma presto hanno ripreso le operazioni, ha detto la compagnia aerea che gestisce il traffico in quella zona. Non sono state riscontrate anomalie al Tokai No. 2 Power Station, un complesso nucleare off-line del Japan Atomic Power Co nel villaggio di Tokai, nella prefettura di Ibaraki. Lo riferiscono i responsabili della struttura.