CONDIVIDI
capodoglio
Il capodoglio avvistato a Policoro

Un capodoglio è stato avvistato e ripreso al largo di Policoro, sulla costa materana: il video è diventato subito virale

Curiosa sorpresa per gli abitanti di Marina di Policoro, in provincia di Matera: nelle ultime ore si è visto un capodoglio venir fuori dall’acqua, ripreso anche dal WWF che l’ha postato subito su tutti i canali. L’enorme cetaceo è stato visto affiorare dall’acqua del mare ed è stato immortalato, nell’ambito della campagna di studio e avvistamento promossa dalla sezione locale del WWF. Durante la campagna d’avvistamento e studio dei cetacei i bambini del campo estivo dell’Oasi di Policoro hanno osservato una grande colonna d’acqua che si alzava di fronte all’imbarcazione: era il capodoglio, che ha iniziato a “navigare” nei pressi della barca del WWF, mettendo anche in pericolo chi c’era sopra in quel momento.

La barca infatti si è allontanata, in via precauzionale, mentre il capodoglio continuava nella sua opera caratteristica di spruzzare in alto l’acqua di mare, regalando ai presenti un video davvero spettacolare.

Il capodoglio ritrovato a Policoro: la soddisfazione del WWF

Un avvistamento davvero niente male, quello dell’Oasi WWF di Marina di Policoro, che ha beccato un capodoglio e l’ha mandato sui social, dove il video ha destato grande curiosità: “Ormai è appurato che questi grandi mammiferi siano presenti nelle nostre acque – si legge in una nota della sezione WWF della cittadina ionica – la partecipazione dei bambini, dei nostri volontari e di tutti i visitatori rende possibili queste ricerche. In questo modo la citizen science permette la conoscenza e la conservazione del territorio nell’ottica di uno sviluppo sostenibile”.

Il Physeter macrocephalus, altrimenti noto come capodoglio, è il più grande di tutti gli animali viventi munito di denti: può misurare infatti fino a 18 metri di lunghezza. Caratteristica la sua proprietà di “sfiatare” acqua dalla caratteristica testa, con questi curiosi getti d’acqua che si sollevano nell’aria.