CONDIVIDI
Trentino
(Twitter)

Nubifragi, disastro allagamenti in Trentino: Moena è sott’acqua. 

Maltempo che provoca disastri in Trentino. Nubifragi molto violenti hanno scosso il pomeriggio accompagnati anche da grandinate copiose che hanno provocato allagamenti, frane e smottamenti. La situazione più critica nelle valli di Fiemme e Fassa.

Incredibile quanto accaduto a Moena in provincia di Trento. Le strade cittadine si sono trasformate in torrenti in piena.

In tutto l’Alto Adige, per capire la gravità e la straordinarietà della situazione basti pensare che sono caduti oltre 2000 fulmini accompagnati da pioggia e forte vento in meno di tre ore. Centralini dei vigili del fuoco impazziti, centinaia di interventi anche per frane e smottamenti e allagamenti di scantinati e sottopassi. A Merano i venti hanno oltrepassato i 77 chilometri orari.