CONDIVIDI

 

 

(Web)

Niccolò Bettarini, figlio di Stefano e Simona Ventura, è stato accoltellato per futili motivi fuori dalla discoteca milanese Old Fashion ed ora, che è ancora in prognosi riservata, ma non più in pericolo suo padre decide di fare un annuncio su Instagram.

La prognosi di Niccolò Bettarini è ancora riservata ma sembra che il ragazzo sia riuscito a scampare alla folle rabbia dell’uomo che lo ha accoltellato fuori dalla discoteca Old Fashion, a Milano. Il suo papà, Stefano Bettarini, racconta su Instagram quanto sia felice che suo figlio stia bene ma anche quanto sia fiero del gesto altruista che il figlio ha compiuto in difesa dell’amico.

Sicuramente ti interesserà anche —> Chi è Niccolò Bettarini, il figlio di Simona Ventura accoltellato

Niccolò Bettarini ed il grande gesto che ha reso fiero suo padre Stefano

Niccolò Bettarini è, ora, fuori pericolo ma ha ricevuto ben 11 coltellate prima che la furia del suo aggressore si placasse. In una nota i genitori del ragazzo hanno annunciato: “Undici coltellate, Niccolò è vivo per miracolo”

Il dettaglio della vicenda che è emerso successivamente però è che le 11 coltellate non erano dirette al figlio di Simona Ventura ma, piuttosto, ad un suo amico al quale Niccolò Bettarini ha cercato di dare aiuto prima di rimanere lui stesso vittima della rabbia che, per futili motivi, il suo aggressore gli ha improvvisamente riversato addosso. Un odio quello espresso dall’assalitore che durava da qualche settimana nei confronti dell’amico e nel quale Niccolò si è trovato coinvolto quasi per casualità e per uno slancio di altruismo che poteva costargli la vita.

Leggi anche —> Niccolò Bettarini, ecco perchè è stato accoltellato il figlio di Simona Ventura

Suo padre, l’ex calciatore Stefano Bettarini, racconta di questo slancio altruistico attraverso Instagram e postando una bella foto di Niccolò Bettarini quando ancora era un bambino aggiunge anche:

”Hai sempre avuto senso di protezione per tutti … soprattutto per i più deboli … Sempre orgoglioso di te !@mr_bettarini ORA CHI HA SBAGLIATO PAGHI !”

(Instagram)

Suo figlio rimarrà ricoverato al Niguarda ma nello sfogo di Stefano, più di ogni altra cosa, ciò che si percepisce è proprio quest’orgoglio per un ragazzo che, nato con tutte le fortune che il destino avrebbe potuto riservargli, non ci ha pensato un attimo prima mettersi di fronte al pericolo in prima persona pur di difendere l’amico di sempre.

Marta Colanera