CONDIVIDI
Claudia Gerini e Carlo Verdone (Photo by Venturelli/WireImage)

Claudia Gerini si racconta in un’intervista e svela momenti molto intimi della sua vita, come attrice e come donna, e parlando di amore spunta il nome del suo collega Carlo Verdone…

Claudia Gerini e Carlo Verdone, colleghi e coppia inseparabile sullo schermo, li abbiamo visti spesso anche alle premiere molto uniti ma la conferma della loro storia è cosa assai recente. La Gerini ha, infatti, raccontato: “Ero innamorata di Verdone da sempre…”, e l’attrice racconta di come la loro storia sia nata sul set del loro secondo film insieme ‘Sono pazzo di Iris Blond’:

“Abbiamo fatto due film di seguito. C’è sempre una sorta di transfert col regista, anche perché io ero single in quel momento. Questa grande intesa si è trasformata in un flirt”.

Leggi anche —> Claudia Gerini si schiera: “Appoggio Salvini e voglio il censimento dei Rom”

Ci siamo avvicinati ma non eravamo pronti per una relazione

Dopo ‘Viaggi di nozze’ Claudia Gerini e Carlo Verdone furono di nuovo i due protagonisti assoluti di ‘Sono pazzo di Iris Blond’ dove il protagonista, innamorato della carismatica Iris la vede, nel finale, raggiungere la fama e abbandonarlo al suo destino di musicista sconosciuto. Claudia Gerini racconta di come la passione fra i due sia esplosa durante il film del ‘96 e di come, però, nessuno dei due fosse pronto per una storia seria:

“ci siamo avvicinati per un periodo, però abbiamo capito che non eravamo pronti per una relazione. Forse più io non ero nelle condizioni di intraprendere una convivenza o una relazione seria”.

Claudia Gerini e Carlo Verdone (Photo by Ernesto Ruscio/Getty Images)

Eppure, basta dare un’occhiata alle foto scattate ai due attori insieme – come quella che vedete sopra, fatta durante una premiere a Roma – per rendersi conto di come questo legame sia rimasto indissolubile nel tempo, nonostante non sia sfociato in un vero e proprio amore.

Marta Colanera