CONDIVIDI
(Instagram)

Il ritorno dei Negramaro a San Siro riempe lo stadio di fan, ma l’audio fa le bizze e sui social si scatenano le polemiche.

Il nuovo tour dei Negramaro negli stadi italiani è cominciato con la prima tappa  a San Siro, Milano. La tournée in giro per l’Italia arriva dopo la pubblicazione di un greatist hits intitolato ‘Una Storia Semplice‘ che racchiude i pezzi classici della band salentina insieme ad alcuni successi più recenti e a qualche inedito tra i quali ‘Per uno come me’ scritto dal frontman della band Giuliano Sangiorgi per parlare della questione migranti. Il concerto è, a detta degli stessi musicisti, il più dinamico e spettacolare mai portato in scena grazie alla presenza di passerelle dinamiche collegate ad un meccanismo wireless, l’utilizzo di illuminazioni particolari e l’inserimento del duetto virtuale con la cantante irlandese scomparsa quest’anno Dolores O’Riordan (voce dei Cranberries). Peccato che la prima esibizione live sia stata rovinata dal vento che ha reso impossibile la fruizione della musica in molti dei settori dello stadio.

Negramaro: l’audio a San Siro non funziona, la rabbia dei fan

Di fronte ad una folla sognante di fan in attesa che le canzoni più amate venissero interpretate dal vivo, i Negramaro hanno cominciato il primo concerto della loro tournée 2018 in Italia con qualche problema di troppo. All’inizio dell’esibizione, infatti, l’audio non funzionava correttamente, così la musica e le parole delle loro canzoni non arrivavano alle orecchie degli spettatori paganti che, dopo qualche minuto di pazienza, hanno cominciato a lamentarsi per il disservizio.

Il concerto, infatti, era molto atteso dai fan della band salentina poiché racchiudeva la summa del loro lavoro decennale e quindi quasi esclusivamente i pezzi che hanno contraddistinto la loro carriera. In molti sono arrivati da ogni parte d’Italia e scoprire che il momento tanto atteso sarebbe stato rovinato da problemi tecnici li ha mandati su tutte le furie, scatenando la loro ira sui social.