CONDIVIDI
donna aereo panico
(screenshot video)

Una donna dà in escandescenze in aereo, panico tra i passeggeri: cosa è successo e cosa urlava, la versione della compagnia aerea.

Una donna è stata cacciata via da un volo Spirit Airlines partito da Houston dopo aver avuto un tracollo a metà del volo. Video di testimoni oculari finiti sui social mostrano la donna che cammina freneticamente lungo il corridoio dell’aereo diretto a Minneapolis, urlando istericamente. Durante il video, che documenta tutta la scena, la donna maledice, fa minacce che coinvolgono i suoi fratelli e agisce in modo irregolare davanti a un aereo pieno di passeggeri storditi.

Leggi anche –> Cacciata a forza dall’aereo: un altro clamoroso caso per una compagnia Usa (VIDEO)

Le urla della donna in aereo: cosa è successo

La donna ha iniziato a urlare frasi come “Portatemi via da questo f***o aereo” e “Mi vedrete presto f***a”. A un certo punto, quando un passeggero maschio si alza per bloccare la donna intenzionata a raggiungere la parte anteriore dell’aereo, questa scuote il pugno contro l’uomo prima di mettersi a correre di nuovo. “Sai chi sono i miei fratelli? Sono f***i cecchini dei Marines. Vuoi f***e con un f***o marine?”, urla ancora prima di farsi largo verso l’abitacolo.

Nel video, i passeggeri possono essere ascoltati mentre pregano, consolandosi a vicenda, alcuni si sentono in pericolo per l’incidente inquietante. Alcune delle frasi pronunciate dalla donna sono irripetibili e in ogni caso è difficile anche capirne il senso. Secondo le autorità, la donna è diventata iraconda dopo che il volo è atterrato a Rochester, nel Minnesota, a causa di un problema medico. Un passeggero che si è sentito male è stato portato via dall’aereo prima dello sfogo.

Leggi anche –> Bimba fa i capricci in aereo: la decisione assurda della compagnia

La compagnia aerea ricostruisce l’accaduto

Dopo quanto accaduto, la donna è stata bloccata e ha continuato a urlare mentre veniva scortata dalla polizia. Non è noto se la donna avesse qualche relazione con il passeggero malato. Spirit Airlines ha rilasciato la seguente dichiarazione all’ABC13 sull’incidente: “Ieri mattina, un volo da Houston a Minneapolis ha dovuto atterrare a Rochester, nel Minnesota, a causa di un ospite che ha subito un’emergenza medica”.

La nota prosegue che a quel punto “un altro passeggero è diventato nervoso e iracondo ed è stato rimosso dall’aeromobile con l’assistenza delle forze dell’ordine. Ci scusiamo con i nostri ospiti che hanno dovuto assistere a questo e per l’inconveniente del ritardo. La sicurezza è la nostra massima priorità in Spirit Airlines”.

Leggi anche –> Disagi in aereo: i passeggeri che non vorremmo mai come vicini