CONDIVIDI
Frizzi
(Websource)

Morte Fabrizio Frizzi, il gesto clamoroso della ragazza salvata dal conduttore con il trapianto di midollo osseo.

La morte di Fabrizio Frizzi ha sconvolto tutti gli italiani, la sua famiglia e milioni di spettatori che lo amavano e lo seguivano da tanti anni. Tra le persone più toccate dalla scomparsa del conduttore de l’Eredità c’è stata senza dubbio Valeria Favorito, la ragazza che nel 2000 era stata salvata da Frizzi grazie alla donazione di midollo osseo che l’aveva guarita dalla leucemia mieloide acuta che la stava uccidendo.

Leggi anche –> Antonella Clerici in lacrime nell’ultima puntata, la morte di Frizzi ha cambiato tutto

Il progetto di Valeria Favorito, la ragazza alla quale Frizzi aveva salvato la vita

Leggi anche –> Claudio Lippi: “Flavio Insinna all’Eredità un insulto a Fabrizio Frizzi”

Valeria ha deciso ora di rendere onore alla memoria del suo salvatore Fabrizio Frizzi e sta lanciando proprio in queste ore due iniziative. La prima, già annunciata tempo fa, è quella del libro dal titolo ‘Ad un passo dal cielo’ nel quale viene raccontata proprio la vicenda che portò al fortunato incontro tra Valeria e Fabrizio Frizzi. La seconda, ancora più ammirevole, è una donazione piuttosto consistente devoluta per intero al centro trapianti del reparto di Ematologia del Policlinico Giambattista Rossi di Verona, diretto dal professor Fabio Benedetti. Insomma la scia della bontà e della generosità di Frizzi non si è ancora fermata e mai probabilmente si fermerà.

Leggi anche –> Assegnato a Fabrizio Frizzi il premio Alberto Sordi alla memoria