CONDIVIDI

Rom ruba auto e la polizia gli spara: ora lo Stato dovrà risarcirlo. Un uomo immigrato e senza permesso di soggiorno ruba un’auto. Durante l’inseguimento la polizia lo colpisce rendendolo semi paralizzato. Ora lo Stato italiano dovrà risarcirlo con 60mila euro.

Rom ruba un’auto, ora lo Stato pagherà un maxi risarcimento

Dovrà risarcirlo con 60mila euro. Questa la somma che lo Stato italiano corrisponderà, a titolo di risarcimento, nei confronti di un rom. Il nomade, privo del permesso di soggiorno era coinvolto nel furto di un’auto. Così la polizia ha sparato all’uomo, durante la fuga intrapresa a seguito del furto e un proiettile ha colpito il fuggitivo, rendendolo semi paralizzato.
A questo punto toccherà quindi al Ministero dell’Interno risarcirlo con un assegno da 60mila euro.
Magaiber Sulejmanovic, questo il nome dell’uomo di etnia rom colpito dal proiettile della polizia, è nato a Torino nel 1992. Attualmente non è dotato di permesso di soggiorno e vive irregolarmente in un campo non regolamentato. L’uomo era già stato dedito al furto. Nel 2013, il 15 dicembre, aveva rubato una Fiat Uno.

Ruba un’auto e ora sarà risarcito: ecco come andarono esattamente le cose

E’ stato un poliziotto in servizio ad esplodere i colpi di pistola durante l’inseguimento del rom, uno dei colpi ha colpito la schiena dell’uomo e le lesioni lo hanno reso semi paralitico. Eppure due anni dopo l’uomo era stato avvistato, mentre fuggiva sulla tangenziale, guidare con le stampelle a bordo di un’altra auto rubata.
Il poliziotto che ha esploso il colpo che ha colpito la schiena del fuggitivo è stato condannato a nove mesi.
Undici i mesi di reclusione che erano stati invece disposti per Magaiber per aver rubato la macchina. Il legale del rom ha chiesto un risarcimento al Ministero dell’Interno ed è in questo modo che la somma di 60mila euro è finita nelle proprie tasche, così come disposto dal giudice Paola Meroni.
Il procedimento ha seguito il suo iter burocratico e si completerà con la Cassazione.

Matteo Salvini e le dichiarazioni a margine di quanto accaduto

Sulla vicenda non sono mancate le dichiarazioni di Matteo Salvini, che sul proprio account Twitter ha commentato: “Pazzesco. Andrò fino in fondo a questa vicenda del passato, incredibile che la Giustizia punisca il poliziotto e lo Stato e risarcisca il Rom ladro…”.
BC