CONDIVIDI

Filippo Tortu record italiano 100 metri 9.99

Record Italiano sui 100 metri, di Filippo Tortu 9.99 abbattuto il muro dei 10 secondi
Filippo Tortu 
è riuscito in una vera e propria impresa che non ci saremmo mai aspettati. Il ragazzo infatti ad appena vent’anni è riuscito a raggiungere un record clamoroso. Sprinter delle Fiamme Gialle ha superato a Madrid il record italiano dei cento metri che era detenuto da ben trentanove anni dal grandissimo Pietro Mennea. Ha corso i cento metri in 9.99 al meeting che si ps volto a Madrid, migliorando il primato che era di 10.01 e risaliva a Città del Messico del 1979. Si tratta del primo italiano nella storia dell’atletica ad aver percorso i cento metri in meno di dieci secondi. A Madrid meglio di lui ha fatto solo il cinese Su Bingtian con 9.91.

Non può che essere emozionato Tortu per la sua grande impresa. Ha parlato alla fine della gara sottolineando: “E’ stata per me una gioia incredibile, anche se avrà ancora bisogno di qualche ora per metabolizzare un risultato importante. Ho lavorato molto e con costanza per arrivare qui. Sono felice per me, ma anche per l’atletica italiana e anche per mio padre e tutti quelli che mi hanno sostenuto. Salvino Tortu è mio padre e il io allenatore, Flavio Di Giorgio, il preparatore atletico, Mario Ruggiu e Alessandro Pozzi, fisioterapista, Ferdinando Savarese, Chiara Signorotto, Marcello Magnani e Natale Bellati. Ero conscio che ce la potevo fare, ma per me il record di Mennea era rimasto un sogno fin da quando ero bambino. Ora sono davvero molto felice. Il mio obiettivo in questa stagione rimangono gli Europei, adesso cercherò di non pensare al tempo che ho fatto e mi concentrerò solo su Berlino“.
Tortu 9.99 record italiano 100 metri