CONDIVIDI
Johnny Depp: "Soffrivo ogni giorno, non lo potevo sopportare"
(Getty images)

Il divo hollywoodiano Johnny Depp si confessa ai microfoni di ‘Rolling Stones’, ammettendo i suoi vizi ed il dolore provato quando ha toccato il fondo raggiungendo il tracollo finanziario.

Dopo le recenti foto che lo mostrano molto deperito, Johnny Depp ha deciso di confidarsi in esclusiva a ‘Rolling Stones‘. L’attore hollywoodiano spiega di essere in tour con la sua band (gli Hollywood Vampires) e di essere in un periodo molto positivo, in cui il divertimento supera lo stress. Sull’eccessiva magrezza l’attore non si è voluto esprimere, ma non si è tirato indietro quando gli hanno chiesto del duro periodo passato in precedenza tra il tracollo finanziario e la separazione con la moglie Amber Heard.

Forse vi interessa anche -> Johnny Depp è malato? Dimagrito e scavato, la paura dei fan

Forse vi interessa anche -> Johnny Depp malato, cancellate tutte le apparizioni pubbliche: paura tra i fan

Johnny Depp ammette di aver toccato il fondo nel periodo in cui si è separato dalla moglie Amber Heard

Dopo aver specificato di non aver alcun problema di salute, l’attore passa a parlare dei suoi vizi ed ammette di aver speso quantità ingenti di denaro per compare del vino con la solita ironia: “E’ offensivo dire che ho speso $ 30.000 per il vino, perché era molto di più”. Ma se l’ammissione della sua passione per l’alcol viene fatta con una battuta al vetriolo riferita ai commercialisti, quella della sua dipendenza dal tabacco diventa più intima e personale perché si lega al ricordo di Tom Petty, amico recentemente scomparso: “Ci telefonavamo chiedendoci: ‘Ehi, stai ancora fumando?’. E Tom rispondeva, ‘Sì, sto ancora fumando’, e io mi sentivo meglio. ‘Beh, se Tom sta ancora fumando, va bene'”.

Nella parte finale dell’intervista si parla del tracollo finanziario e della separazione con la moglie Amber Heard, un periodo difficile del quale l’attore dice: “Ho toccato il fondo come mai prima di allora. Non potevo sopportare il dolore ogni giorno”. Da quel giorno, però, ha reagito mettendosi a scrivere le sue memorie, un percorso lungo e complicato che è servito a fargli tirare fuori tutto il dolore che aveva dentro.

Forse vi interessa anche -> Johnny Depp sta bene: due concerti nel Regno Unito – VIDEO