CONDIVIDI
bambina salva madre
Negli Stati Uniti bambina salva madre dopo un malore

L’episodio sta suscitando l’ammirazione di tutti: bambina salva madre svenuta all’improvviso in strada. Ecco come ha fatto.

Bambina salva madre. L’incredibile episodio è avvenuto a Warren, una località americana situata nello stato del Michigan. La piccola si chiama Savannah e stava passeggiando con la mamma. All’improvviso però la donna ha accusato un malore e si è accasciata al suolo. Per Jessa, questo il nome della madre, sembrava non esserci niente da fare. Invece l’intraprendente bambina è riuscita a ripercorrere al contrario la strada fatta poc’anzi, percorrendo il più in fretta possibile i due isolati che la separavano da casa dei nonni. E come se non bastasse, la piccola poi ha anche condotto quest’ultimi nel punto esatto dove la mamma era rimasta a terra, svenuta. Savannah, che parla solamente da pochi mesi, aveva esclamato in maniera chiara ed inequivocabile: “Mamma è caduta e non si alza più”.

Bambina salva madre: “Non riusciamo a crederci”

È quanto riferisce la sua nonna materna. Jessa poi si è ripresa e con sua somma sorpresa si è ritrovata circondata da paramedici, poliziotti e dai suoi familiari a pochi metri di distanza. Quando le è stato raccontato che si era salvata grazie alla sua figlioletta, lo stupore è stato grande. “Io e mio marito non abbiamo mai istruito la nostra bambina sul come comportarsi in una simile situazione di emergenza. Siamo davvero meravigliati”, ha detto ai giornalisti. Il marito di Jessa in quel momento era assente perché al lavoro. Un aiuto tempestivo lo ha dato anche il sistema di sicurezza di casa, che consta di diverse telecamere installate. “Per fortuna Savannah ha saputo prendere la situazione in mano e mostrare grande carattere, nonostante abbia appena 3 anni. Non la ringrazieremo mai abbastanza”, concludono Jessa e suo marito. Purtroppo altre vicende recenti che riguardano dei bambini non hanno avuto lo stesso lieto epilogo.