CONDIVIDI
tifoso messi
(MARTIN BERNETTI/AFP/Getty Images)

Dramma legato ai Mondiali di calcio, un tifoso di Lionel Messi è sparito nel nulla: si teme il peggio, ha lasciato un biglietto con intenzioni suicide.

Incapace di sopportare il tracollo dell’Argentina per mano della Croazia nella giornata di giovedì, un fan sfegatato di Lionel Messi è scomparso, lasciandosi alle spalle un biglietto in cui annunciava il suicidio e diceva di non avere nulla da guardare ora. Un’operazione di ricerca è attiva in queste ore. Accade in India, nella regione del Kerala.

VIDEO NEWSLETTER

Leggi anche –> Mondiali di calcio: sospetti e accuse di doping sulla Russia

Tifoso Messi: la tragica scelta estrema

Una squadra di sommozzatori della polizia è al lavoro e la speranza che l’uomo non sia andato oltre la minaccia. Binu Alex, 30 anni, che è stato visto l’ultima volta a guardare la partita della Coppa del Mondo FIFA, secondo i suoi genitori, è scomparso da casa dalle 4:00 del mattino. Lo ha rivelato un ufficiale di polizia alla stampa locale. “Una rapida ricerca ha rivelato una nota suicida in cui dice di lasciare il mondo perché non ha più nulla da vedere”, ha detto l’ufficiale.

Un parente stretto di Alex ha detto che era un fansfegatato di Messi e che il suo cellulare aveva una foto della stella del Barcellona come sfondo. Il parente ha proseguito: “Ieri, ha acquistato una maglietta come quella indossata da Messi e si è seduta a guardare la partita: la mattina quando sua madre si è alzata alle 4 del mattino per preparare il cibo per Alex, ha visto che la porta sul retro della cucina era aperta e ha immediatamente chiamato suo marito. Poi sono andati a controllare Alex e hanno scoperto che era scomparso”.

Tifoso Messi: le ricerche da parte della polizia

A quel punto è scattato l’allarme e sono state allertate le forze dell’ordine. La polizia è arrivata con un cane da fiuto che correva verso il fiume che scorre in piena attività a causa delle piogge degli ultimi giorni. Alcuni sommozzatori hanno cercato nell’acqua ma non sono riusciti a trovare il corpo. Alex non era sposato e lavora come contabile in una società privata.