CONDIVIDI
CANNES, FRANCE – MAY 19: Riccardo Scamarcio attends the “Percile Il Nero” Photocall during the 69th annual Cannes Film Festival at the Palais des Festivals on May 19, 2016 in Cannes, France. (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)

Riccardo Scamarcio protagonista di una uscita in favore di Matteo Salvini: “Secondo me dice e fa il giusto, solleva problemi mai considerati prima”.

Matteo Salvini sta ricevendo diverse critiche per l’atteggiamento mostrato nei confronti delle politiche di accoglienza dei migranti. Con il nuovo governo varato poche settimane fa, l’Italia sta prendendo scelte diverse. Il leader della Lega Nord, nelle sue vesti di ministro dell’Interno, sta mostrando molta più intransigenza. E non c’è solo chi lo critica. Salvini gode anche di diversi estimatori, alcuni anche eccellenti come l’attore Riccardo Scamarcio. È proprio lui ad affermare a Rai Radio 1, alla trasmissione ‘Un Giorno da Pecora’, di ritenere che Salvini stia facendo bene.

“Intanto è sbagliato parlare di chiusa dei porti. L’Italia ha preso una posizione che l’ha portata ad avere dei confronti bilaterali con Germania e Francia. Per me non è giusto che Malta, il primo porto che avrebbe dovuto accogliere i migranti, non l’ha fatto”. Sulla vicenda della nave Acquarius: “L’atteggiamento del governo italiano ha fatto si che la problematica sull’immigrazione interessasse anche altri stati dell’Unione Europea. Ma i suoi occupanti sono stati protetti”.

Leggi anche –> Immigrazione clandestina, “le ONG sono complici e vanno fermate”

Riccardo Scamarcio confessa: “Ho votato uno tra Lega e M5S”

Scamarcio poi aggiunge: “Questo non è un governo razzista. E non sono d’accordo con chi taccia Salvini di avere simili atteggiamenti. Mi rivolgo agli intellettualoidi di sinistra che abboccano a certa stampa a larga diffusione. Voglio ricordare loro che tra i membri di questo esecutivo c’è gente nata e cresciuta proprio a sinistra e che si è candidata con Lega e Movimento 5 Stelle. È un governo inedito, che poggia anche su un certo pensiero di stampo nazionalista, ma nell’accezione migliore del termine. Ho votato per uno dei partiti che è al timone, non dico quale tra M5S e Lega”. Infine, in tema di economia, sulla Flat Tax, Scamarcio si dice favorevole alla stessa rispetto al reddito di cittadinanza.

Leggi anche –> Boldrini contro Salvini: “Si accanisce su donne e bambini e prende in giro i migranti”