CONDIVIDI
Maurizio Costanzo e Fabrizio Corona (Photo by Ernesto Ruscio/Getty Images)

Maurizio Costanzo parla di Fabrizio Corona e di come l’ex re dei paparazzi sia “una persona che fa del male”.

Maurizio Costanzo, che nell’arco della sua carriera ha ospitato nel suo programma praticamente tutti i personaggi di spicco della televisione italiana, ha voluto dire la sua sui discutibili comportamenti di Fabrizio Corona. Le parole del conduttore sono state molto forti verso l’ex re dei paparazzi che considera “uno sciagurato che andrebbe curato per le sue patologie. Una persona che fa del male. Perché come ci sono persone che fanno opere di bene, ci sono altre che invece fanno opere di male”.

Sullo stesso tono crudo con cui Corona spesso si è espresso su molti personaggi dello spettacolo, Costanzo non si risparmia certamente nel descrivere il ragazzo: “Basta guardarlo per constatare come la voglia di stupire e fare casino ce l’abbia negli occhi“.

 

Leggi anche —> Maurizio Costanzo attacca Belen: “Credo non sia elegante…”

 

Costanzo parla dell’intervista con Corona e di quanto sia diverso da suo padre, un grande giornalista

Nonostante Costanzo dichiari di non provare nè rancore nè personale antipatia nei confronti di Corona riflette su come questa guerra che l’ex paparazzo sembra condurre contro tutti non sia positiva. Il conduttore, infatti, riporta come gli sia dispiaciuto, per esempio, il comportamento dell’ex fotografo verso Giampiero Mughini, come se avesse dimenticato che fu proprio lui a dargli una delle prime possibilità di esprimersi in televisione.

 

Durante l’Intervista l’ho sgridato perché non è ancora andato sulla tomba del padre. Ho il forte sospetto che sia come un bambino a cui sia mancato l’amore“. Costanzo sottolinea, quindi, quanto la mela sia caduta lontano dall’albero e come Vittorio Corona, eminente giornalista e padre di Fabrizio, fosse fatto di tutt’altra pasta.
Marta Colanera