CONDIVIDI
XXXTentacion
(Websource)

E’ morto in seguito ad una sparatoria a Miami il rapper XXXTentacion, aveva 20 anni. 

All’anagrafe faceva Jahseh Dwayne Onfroy, aveva solo 20 anni ed era uno dei rapper più promettenti della scena americana contemporanea. Come suoi illustri predecessori e colleghi (2Pac per esempio) XXXTentacion ha trovato la morte in una sparatoria avvenuta ieri sera a Miami mentre si trovava a Deerfield Beach.

In base alle prime ricostruzioni pare che il cantante stesse uscendo dal negozio di un rivenditore di moto quando sarebbe stato raggiunto da un uomo che ha esploso il colpo d’arma da fuoco che lo ha ucciso. XXXTentacion non è morto subito, è stato trasportato in ospedale in come e dopo pochi minuti è morto. Il sito TMZ ha confermato poi che si trattava del famoso rapper.

Tutti i social del cantante sono stati chiusi e solo sul canale Instagram rimane una foto di lui con la testa in giù e con la scritta “Love is war”. Il suo più grande successo era stato la canzone Look at me.