CONDIVIDI

Liberato, le prime foto del volto del cantante misterioso

Spuntano su 1977 Magazine le prime foto del volto di Liberato, il cantante napoletano misterioso di cui si ignora la vera identità.

Sin dalla pubblicazione del primo singolo ‘9 Maggio‘ su Youtube, Liberato è diventato un fenomeno social di dimensioni impensabili. Nato probabilmente come un esperimento di marketing musicale, il progetto Liberato ha avuto un successo incredibile: ogni pezzo pubblicato sul “Tubo”, infatti, raggiunge in pochissimo tempo il milione di visualizzazioni e nel giro di qualche settimana, il video ottiene like e condivisioni paragonabili a quelle degli artisti consumati. Al pari con la crescita della sua notorietà è cresciuta la curiosità di sapere chi ci sia dietro quella voce che tutta Italia ormai conosce, dietro quell’artista che è riuscito ad unire tematiche e concetti della musica neo-melodica a beat che mixano basi hip hop a musica elettronica creando un unicum nel panorama musicale italiano. Dopo il concerto del 9 giugno a Milano sono apparse in rete le prime immagini del volto di Liberato, pubblicate ieri sul sito web ‘1977 Magazine‘.

Forse vi interessa anche -> Liberato in concerto a Napoli alla Rotonda Diaz: tre sosia sul palco

Liberato, svelata l’identità del misterioso cantante?

In questi ultimi mesi sono state tante le ipotesi fatte a riguardo (Calcutta, Izi, Shablo, Francesco Lettieri), ma nessuno è mai riuscito a capire chi fosse l’artista napoletano. Lo scorso 9 maggio Liberato si è esibito gratuitamente al lungomare di Napoli, per l’occasione è arrivato al porto della città partenopea a bordo di una barca, insieme a 6 sosia per celare la sua vera identità. Lo scorso 9 giugno, il cantante napoletano ha “liberato” anche Milano esibendosi al Barrio’s Cafè di Barona. Ai presenti era interdetto l’utilizzo dei cellulari, ma qualcuno ha disobbedito ed è riuscito a scattare una foto al volto dell’artista. La foto in questione riprende solo gli occhi e la fronte dell’artista, il suo volto infatti è coperto da una bandana che ne cela ancora l’identità, senza contare il fatto che Liberato si è presentato sul palco con altri due musicisti anch’essi con la medesima felpa e la stessa bandana. Impossibile, dunque, dire con certezza se quello immortalato fosse davvero il misterioso cantante. Il mistero s’infittisce ed anche questa foto aumenta l’hype per l’artista, procurandogli ulteriore pubblicità e visualizzazioni.

Per vedere la foto cliccate qui –> http://1977magazine.com/esclusiva-foto-il-volto-di-liberato/