CONDIVIDI
Naike Rivelli, topless contro gli haters: "Sembrate cani..."
(Instagram)

Naike Rivelli si mostra nuovamente in topless questa volta per rispondere agli haters che definisce “Cani”.

Da qualche anno a questa parte abbiamo imparato a conoscere il personaggio social di Naike Rivelli. La figlia di Ornella Muti utilizza Instagram come qualsiasi altra celebrità, per ottenere seguiti e visibilità, ma lo fa con uno stile spesso eccessivo e provocatorio, sia per le frasi che utilizza che per la costante esposizione delle sue grazie in tutte le forme possibili. Il giorno dopo la Festa della Repubblica, la bella Naike aveva voluto condividere il suo dissenso per i recenti risvolti politici, evidenziando come festeggiare dopo tutto il caos dei giorni precedenti fosse inappropriato, un concetto espresso nel suo stile: “SONO MOLTO CONFUSA Incredibile.. fino a ieri si discuteva la nostra Repubblica… Oggi come se niente fosse- Tutti insieme a Festeggiare – Mi SENTO PRESA PER IL C**O. Ma del resto Loro sono LORO.. e io ? Noi? Siamo stoca**o…”.

Scelta linguistica a parte, il messaggio che la Vip diffonde è difficilmente criticabile. Ieri, a distanza di qualche giorno dall’invettiva politica, Naike è tornata a postare su ‘Instagram’ nuovamente con vena polemica, questa volta però il soggetto della sua critica sono gli haters che da tempo affollano il suo profilo per criticare ogni post che pubblica.

Naike Rivelli in topless contro gli haters: “Chi vi obbliga a seguirmi?”

Che piaccia o meno il personaggio che Naike Rivelli ha creato sui social, anche questo post è difficilmente contestabile: la soubrette fa presente a chi la critica che su Instagram si può scegliere liberamente chi seguire, quindi che nessuno obbliga chi non la ritiene degna di seguito a rimanere sulla sua pagina. Il fatto è che molte persone adorano fare flame, ovvero aizzare polemiche sul web per puro divertimento (o magari semplicemente per ozio), e lei con le sue pubblicazioni provocatorie è il soggetto ideale con cui prendersela. Normale, quindi, che dopo numerose critiche Naike abbia sentito il bisogno di rispondere per le rime e lo ha fatto utilizzando il solito stile irriverente: “Instagram: un Social. NON È: un programma tv, ne radio, non è un imposizione – scrive nel post – Se siete qui… è perché avete voluto venire a curiosare, avete preso tempo ed energia per cercare il mio feed, guardare i miei post. Se non li gradite, se non li capite … ma siete qui, a guardare 👀….. 👀…..👀👀👀 solo con voi stessi.. ve la dovete pigliare.. STARE QUI È UNA SCELTA . Vi conviene allontanarvi invece di rimanere a criticare. Perché dal di fuori.. sembrate come i cani … che scelgono l’odore più cattivo e li, si fermano.. ad annusare… 💩”.

 

Instagram: a social 👍🏼NOT : a Tv Channel , not a Radio Station. If you are here, it’s cuz YOU TOOK TIME & ENERGY TO FIND MY FEED. So , if you don’t like my posts.. and are offended by them…. you are ABSOLUTELY FREE TO FUCK OFF. And if you’re still HERE? Blame yourself! 𗀔😂🤣😜 Instagram: un Social. NON È: un programma tv, ne radio, non è un imposizione. Se siete qui… è perché avete voluto venire a curiosare, avete preso tempo ed energia per cercare il mio feed, guardare i miei post. Se non li gradite, se non li capite … ma siete qui, a guardare 👀….. 👀…..👀👀👀 solo con voi stessi.. ve la dovete pigliare.. STARE QUI È UNA SCELTA . Vi conviene allontanarvi invece di rimanere a criticare. Perché dal di fuori.. sembrate come i cani … che scelgono l’odore più cattivo e li, si fermano.. ad annusare… 💩 #naikerivelli #fuckyou #curiositykilledthecat #social #instagram #feed #posts #haters #fuckoff #loving #it #socialmedia #scandal #funny #life #amazing #people #strange #peoplearestrange @ornellamuti @skycap @andreafachinetti87 @lucatommassini @christian_cetorelli @blueeyedfamily @_e_r_iika_1 @ginaresc @paolaperego17 @dagocafonal @instagram @inst_italia @agenzia_ansa @il_rammaricato @diegopadula @germanissimo @robirvl @maisonfrancescoscognamiglio

Un post condiviso da Naike Rivelli (@naikerivelli) in data: