CONDIVIDI
Briatore
(Dan Mullan/Getty Images)

Briatore contro il sud: “Reddito di cittadinanza? Li paghiamo per stare sul divano”. 

Non è la prima volta che lo fa e Flavio Briatore torna ad attaccare il sud e lo stile di vita dei meridionali legato soprattutto al ragionamento sui temi del lavoro e dell’economia. In questo caso Briatore, ospite de La Zanzara su Radio 24 condotta da Giuseppe Cruciani e David Parenzo, se la prende col provvedimento del reddito di cittadinanza.

Leggi anche –> Governo Conte, fiducia alla Camera: pace fiscale per arrivare al reddito di cittadinanza

Le parole di Briatore a La Zanzara

“Al Sud non si può investire, chi aveva voglia è andato fuori, chi resta non si sbatte molto per trovare un lavoro. Se adesso gli danno anche il reddito di cittadinanza, mi sembra una vera follia. Paghi la gente che sta sul divano, già ci stanno gratis, ora addirittura li paghi: prenderanno il divano a due piazze”.

Leggi anche –> Flavio Briatore contro la Puglia in tema di turismo di lusso: “Siete provinciali”

Briatore, che aveva già polemizzato dopo l’investimento del suo locale in Puglia andato male, prosegue così parlando anche dei 5 Stelle che non molto tempo fa definì “inadeguati per governare”: “All’epoca mi riferivo a Roma, dove non hanno fatto una gran bella figura. Attualmente arrivare a Roma è come arrivare a Nairobi, anzi forse Nairobi è anche meglio di Roma. Può darsi che abbiano imparato, d’altronde la gente li ha votati quindi non si può certo andare contro il voto popolare”.