CONDIVIDI
Bambino appeso nel vuoto, ex soldato scala 5 piani e lo salva - Video
(Youtube)

Bambino cade dalla finestra e rimane appeso nel vuoto, un ex soldato lo vede, scala 5 piani e gli salva la vita davanti agli sguardi increduli dei presenti.

Lasciato dai genitori a casa della nonna, un bambino di 5 anni si è ritrovato da solo per qualche ora quando la donna è uscita per svolgere alcune commissioni. Il piccolo, respirando aria di libertà, ha approfittato dell’assenza degli adulti per esplorare l’appartamento e giocare in balcone. Il gioco si è trasformato in un pericoloso incidente quando il piccolo si è sporto troppo dal balcone ed ha perso l’equilibrio: nel cadere la sua testa è rimasta incastrata nella grata di protezione della finestra ed il piccolo è rimasto con il resto del corpo appeso nel vuoto.

Bambino rimane appeso nel vuoto, video mostra il coraggioso intervento in ex soldato

Il pericoloso incidente si è verificato in una zona periferica di una città cinese, in poco tempo alcuni passanti si sono accorti del pericolo corso dal bambino ed hanno avvertito le autorità. Uno di questi, un ex soldato dell’esercito cinese, ha capito che non c’era il tempo di attendere i soccorsi così si è lanciato in una pericolosissima scalata del palazzo. L’uomo con agilità è salito sfruttando le grate dei balconi, fino a raggiungere il quinto piano. Giunto in prossimità del piccolo, l’ex soldato lo ha aiutato a risalire in casa e mettersi in salvo.

Poco dopo sono arrivate le autorità che hanno ringraziato l’uomo per il coraggio dimostrato e atteso il ritorno della nonna del piccolo per informarla di quanto capitato e ammonirla verbalmente di non lasciare mai più il nipote da solo in casa. Quanto successo in Cina ricorda molto da vicino il salvataggio compiuto da un’immigrato a Parigi qualche giorno fa, che ha permesso al salvatore di ricevere un encomio, la cittadinanza francese ed un posto di lavoro nei Vigili del Fuoco. Esattamente come nel precedente caso, il video del salvataggio è diventato virale sul web.