CONDIVIDI
(repertorio/vigili del fuoco)

Oggi sull’A20 in direzione Palermo, all’altezza dell’uscita per Rometta, comune di Messina, si è verificato un enorme incidente in galleria che ha coinvolto almeno 10 auto e 8 persone.

Nell’incredibile incidente avvenuto oggi sull’autostrada per Palermo, all’interno della galleria Venetico, sono stati compromessi ben 10 veicoli, due dei quali sono andati addirittura anche in fiamme.
Leggi anche —> Incidente autostrada A1: tragico tamponamento, due morti – VIDEO

Nell’incidente sull’A20 8 feriti fra cui una donna molto grave

Ci sono state anche 8 feriti, fra cui una donna molto grave, ma nessuna vittima.
I soccorsi si sono diretti sul luogo dell’incidente in elicottero e l’autostrada è stata chiusa, con il conseguente traffico che si è venuto a creare per l’intera giornata nei pressi dello svincolo per Rometta.
Da quanto finora appreso, una donna, che è stata riconosciuta dai soccorritori del 118 come vittima più grave dell’incidente, ha purtroppo subito l’amputazione di parte del piede.
Gli altri feriti, fortunatamente, hanno riportato lievi contusioni, sono stati soccorsi e non sono in pericolo di vita.

Le indagini su come sia avvenuto l’incidente a catena

Le indagini della Polstrada hanno cercato di far luce sulla vicenda e su come possa essersi verificato un tale incidente proprio all’interno di una galleria. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che vi sia stata un’incontrollata perdita d’olio da parte di un mezzo pesante (non ancora identificato) che avrebbe scatenato il tamponamento a catena.
Un’auto, fatti, ha probabilmente sbandato sulla perdita d’olio finendo a tutta velocità all’interno della galleria Venetico, galleria di per sè angusta e poco illuminata in quanto tale, creando così il gigantesco effetto domino.
Nella collisione due delle auto coinvolte sono addirittura andate a fuoco ma, anche in questo caso, i passeggeri sono riusciti a mettersi in salvo.
Marta Colanera