CONDIVIDI
spiagge per bambini in grecia
Spiagge per bambini in Grecia (iStock)

Spiagge per bambini in Grecia: le più belle dove andare in vacanza l’estate 2018.

Manca pochissimo alle vacanze estive 2018 e se in molti hanno già prenotato la loro vacanza, in Italia o all’estero, c’è chi si deve ancora organizzare. Noi di Viagginews siamo qui per darvi dei consigli sulle località più belle, economiche, divertenti e rilassanti, per la vostra meritata pausa estiva.

Tra le numerose destinazioni di viaggio che vi abbiamo consigliato una delle più belle e imperdibili per l’estate è sicuramente la Grecia. Se decidete di fare una vacanza di mare fuori dall’Italia, la Grecia e le sue isole sono i luoghi più spettacolari del Mediterraneo. Qui trovate una natura ancora in parte incontaminata, spiagge di sabbia bianca bagnate dal mare turchese e azzurro, fitta macchia mediterranea e suggestivi paesaggi vulcanici. Un territorio ricchissimo sia a livello naturale che, ovviamente, storico-artistico, dove ammirare i segni antichissimi della nascita delle prime civiltà europee. Aree archeologiche, templi antichi, chiesette e monasteri ortodossi, castelli veneziani. L’offerta culturale della Grecia è vastissima e visitare monumenti e siti archeologici è un’ottima attività da fare dopo il mare, quando il sole e il caldo scendono.

La Grecia offre tanti tipi di vacanza, dal relax al divertimento, allo sport e alla cultura, per tutte le esigenze e per tutti i gusti. Numerose sono le spiagge e le isole ideali per le famiglie con bambini. Fuori dalle località mondane e in baie protette con i fondali bassi, dove i più piccoli potranno fare il bagno in sicurezza. Scopriamo insieme le migliori spiagge per bambini in Grecia dove trascorrere le vostre vacanze estive.

spiagge per bambini in grecia
Spiaggia di Gerakas, Zante (Jan Hammershaug, CC By 2.0, Flickr)

Spiagge per bambini in Grecia: dove andare

La Grecia ha una vastissima offerta di coste, continentali e soprattutto sulle isole con spiagge molto diverse tra loro: dalle ampie distese di sabbia bianca e dorata, alle calette nascoste e rocciose, spiagge di sassolini e ombreggiate da tamerici, spiagge raggiungibili solo via mare oppure comode e servite da stabilimenti balneari e resort. Qui vi proponiamo le località della Grecia con le migliori spiagge per bambini.

Isole ionie

spiagge per bambini in grecia
Baia di Paleokastritsa, Corfù (iStock)

Tra le isole greche più adatte alle famiglie con bambini ci sono sicuramente le Isole Ionie, quelle più vicine all’Italia e facilmente raggiungibili in aereo o con i traghetti in partenza dai porti dell’Adriatico. Le principali isole greche del Mar Ionio sono Corfù, Cefalonia, Lefkada, Zante, Paxos e Antipaxos, più una serie di piccoli arcipelaghi e le isole a sud del Peloponneso (sopra Creta): Cervi (Elafonisos), Cerigo (Kithira), Cerigotto (Antikithira).

Le Isole Ionie offrono molte spiagge sabbiose e di fondali bassi, ombreggiate dalla macchia mediterranea che qui è particolarmente rigogliosa. Si trovano numerosi alberghi e resort affacciati direttamente sulle spiagge raggiungibili dunque in tutta sicurezza e comodità.

Isola di Corfù:

  • Dassia: spiaggia sabbiosa che si apre sulla baia a nord della città di Corfù, con fondale dolcemente degradante, acque tranquille, residence, alberghi e ristoranti sulla spiaggia.
  • Glyfada: ampia spiaggia sabbiosa sulla costa occidentale dell’isola, opposta alla città di Corfù, dotata di servizi e stabilimenti balneari con mare trasparente.
  • Agios Georgios: affacciata su un’ampia baia della costa nord-occidentale dell’isola è una lunga spiaggia sabbiosa dal mare trasparente e azzurro circondata da uno scenario suggestivo. Offre stabilimenti balneari, ristorante e servizi.
  • Paleokastritsa: spiaggia più mondana, ma bellissima e imperdibile. Paeokastritsa è in realtà una baia sulla quale si aprono diverse spiagge più piccole, di sabbia e sassolini, servite da stabilimenti balneari, ristoranti e ombreggiate dalla macchia mediterranea.

Leggi anche –> Guida di Corfù alle spiagge più belle

spiagge per bambini in grecia
Petani beach, Cefalonia (iStock)

Isola di Cefalonia:

  • Makris Gialos e Platis Gialos: due grandi spiagge adiacenti, affacciate sulla costa occidentale di Cefalonia, a sud di Argostoli, in località Lassi. Hanno sabbia dorata e sono circondate dalla macchia mediterranea, con gli alberi che arrivano fin sull’arenile. Formano due baie chiuse dalle rocce. Le spiagge sono ben servite da strutture ricettive e stabilimenti balneari.
  • Spiaggia di Xi: affacciata sul litorale meridionale della penisola di Paliki, a sud di Lixouri, è una lunga spiaggia di sabbia scura, rossiccia, circondata da rocce di falesia bianca ricoperte dalla vegetazione mediterranea. Il mare è limpido e azzurro, con fondale basso. la spiaggia è servita da stabilimenti balenari e locali, facilmente accessibile.
  • Skala: è un’ampia spiaggia sabbiosa situata sulla punta meridionale dell’isola di Cefalonia e rivolta verso est. La spiaggia è servita da numerosi stabilimenti balneari e bar anche con piscina. È facilmente accessibile, servita da diversi hotel e appartamenti in affitto ed è adiacente al centro abitato di Skala.
  • Petani Beach: sulla costa nord-occidentale della penisola di Paliki si apre questa lunga spiaggia sabbiosa con sassolini sulla riva, circondata dalla roccia della falesia, ma facilmente raggiungibile servita d stabilimenti balneari e bar-ristoranti.

Leggi anche –> Guida di Cefalonia: le spiagge più belle dell’isola greca

spiagge per bambini in grecia
Baia di Vassiliki, Lefkada (iStock)

Isola di Lefkada:

  • Vassiliki: si trova sulla costa meridionale di Lefkada. Si apre su una grande baia pianeggiante e verde, dove si affacciano hotel, resort e campeggi. La baia è protetta con acque calme e cristalline e fondale basso. La spiaggia è sabbiosa e dotata di servizi.
  • Kathisma: affacciata sulla costa occidentale, questa spiaggia è formata da sabbia bianca mista a ciottoli, chiusa lateralmente da scogliere. Si arriva qui scendendo una strada asfaltata di tornanti con vista mozzafiato sul mare. La spiaggia è ben servita da locali e stabilimenti balneari.
  • Milos beach: è lunga distesa di sabbia bianca chiusa da scogliere e bagnata dal mare azzurro intenso. Si trova sulla costa nord-occidentale di Lefkada, nella località di Agios Nikitas. I colori del mare sono da sogno, un turchese limpidissimo e trasparente. La spiaggia è servita.

Leggi Anche –> Guida di Lefkada alle spiagge più belle

spiagge per bambini in grecia
Spiaggia di Alykanas (Badgernet, CC BY-SA 4.0, Wikicommons)

Isola di Zante:

  • Laganas: spiaggia che prende il nome dalla località di Laganas affacciata sull’omonimo golfo meridionale di Zante. Qui trovate un lunghissimo arenile sabbioso servito da stabilimenti balenari, bar, ristoranti, hotel e appartamenti. È una spiaggia cittadina.
  • Gerakas: sempre sulla costa meridionale, all’estremità della penisiola di Vassilikos si trova questa bella spiaggia di sabbia dorata, dotata di stabilimenti balneari e ampi tratti liberi, ombreggiata dalla macchia mediterranea. Il mare è trasparente e turchese, con fondale basso. La spiaggia è abitata dalle tartarughe Caretta Caretta e le zone dove nidificano sono interdette.
  • Alykanas e Alykes: si tratta di due spiagge, una adiacente all’altra, separate solo da un fiume, che si affacciano su un’ampia baia della costa nord-orientale di Zante. Le spiagge formano una vasta distesa di sabbia bianca, con mare turchese e fondale basso. Una zona molto servita, con stabilimenti balneari, ristoranti, bar, hotel. Ci sono anche tratti di spiaggia libera.

Leggi anche –> Guida di Zante alle spiagge più belle

spiagge per bambini in grecia
Spiaggia di Voutoumi, Antipaxos (Costas78, Wikipedia)

Sulle altre Isole ionie, segnaliamo la bellissima spiaggia di Voutoumi ad Antipaxos, una delle più belle di tutta la Grecia. L’arenile è formato da sassolini bianchi e bagnato da un mare trasparente dal colore turchese e smeraldo, quasi caraibico. La spiaggia è ombreggiata dalla macchia mediterranea.

Sull’isola di Paxos, invece, ci sono tante piccole spiagge per lo più formate da ciottoli bianchi e ombreggiate dalla vegetazione mediterranea che arriva fin sull’arenile. Quelle più indicate alle famiglie con bambini si trovano sulla baia di Lakka, protetta e con fondale basso, dotata di servizi. Oppure la spiagge sulla costa orientale, più riparata.

Creta

spiagge per bambini in grecia
Taverna a Plakias, Creta (Wolfgang Staudt, CC BY 2.0, Wikicommons)

L’isola di Creta offre una gran varietà di spiagge bellissime, non tutte però sono adatte ai bambini perché troppo isolate o impervie o battute dal vento. Le spiagge di Creta più adatte ai bambini sono quelle in prossimità dei principali centri abitati e turistici, come Herakleio, La Canea e Malia, sulla costa settentrionale dell’isola. Non si tratta sempre delle spiagge più spettacolari dal punto di vista naturalistico, ma sicuramente di quelle più sicure per bambini e più servite. Tra queste segnaliamo la spiaggia di Agia Pelagia, affacciata sull’omonima baia lungo la costa a nord di Herakleio.

Tra le altre spiagge bellissime di Creta adatte anche a famiglie con bambini segnaliamo:

  • Elafonissi: meraviglia del Mediterraneo e una delle spiagge più belle al mondo. Elafonissi si trova sulla costa-sud occidentale di Creta, ha un fondale molto basso ed è collegata da una lunga striscia di sabbia e rocce all’omonimo isolotto che le sorge davanti e sul quale si trova la chiesetta di Agia Irini. La particolarità di Elafonissi, oltre alla stupefacente bellezza paesaggistica, sta nella sabbia finissima bianca e rosa, per la presenza di foraminifere, microorganismi che le conferiscono questa suggestiva colorazione. Tutto intorno spuntano arbusti della macchia mediterranea. L’isola è riserva naturale. La spiaggia ha ampi tratti liberi, ma è servita da strutture ricettive e raggiungibile con una strada asfaltata.
  • Plakias: affacciata sull’omonima baia riparata della costa meridionale di Creta, Plakias ha un lungo arenile sabbioso, servito da stabilimenti balneari, hotel, taverne e altre strutture ricettive. Ciò nonostante, la spiaggia ha ampi tratti liberi e mantiene un paesaggio selvaggio, circondata dalle montagne si apre in fondo ad una valle ricoperta di ulivi. Si trova vicino alla spiaggia di Damnoni ed è una località molto frequentata. Il mare è azzurro e smeraldo.
  • Frangokastello: la spiaggia sabbiosa si affaccia su una baia dela costa meridionale di Creta ed è bagnata da un mare trasparente con basso fondale. la sua particolarità è il suggestivo castello veneziano, perfettamente conservato, che sorge a due passi dall’arenile.I bambini adoreranno andare al amare davanti ad un castello. La spiaggia, in effetti, è perfetta per le famiglie grazie alla presenza di stabilimenti balneari e altri servizi.

Leggi anche –> Guida di Creta: le spiagge più belle dell’isola greca

Isole Cicladi

spiagge per bambini in grecia
Santorini (iStock)

Le Isole Cicladi formano un vasto arcipelago nel cuore del Mar Egeo, formato per lo più da piccole isole di origine vulcanica. Le isole sono bellissime, con le loro rocce scure, nere e rossastre, la terra bruciata sulla quale sorgono villaggi bianchi, circondate dal mare blu cobalto. Tuttavia sono poco indicate per le famiglie con bambini, perché poco o per nulla ombreggiate a causa del territorio arido, impervie perché prevalentemente montuose, con coste frastagliate e rocciose, molto affollate e soprattutto votate alla mondanità. Non mancano angoli più appartati, con spiagge sabbiose e tranquille dove portare i bambini, ma spostarsi qui sarà più faticoso.

Tra le Isole Cicladi, le più indicate alle famiglie con bambini sono  Naxos, Paros e Antiparos. Tre isole vicine, al centro dell’Egeo, ben collegate e situate poco più a sud di Mykonos, dove si trova uno dei due aeroporti principali che collegano le Cicladi con l’Europa, insieme a quello di Santorini. Le tre isole offrono spiagge ampie e sabbiose, tranquille e dotate di servizi.

spiagge per bambini in grecia
Naxos, Plaka (iStock)

In particolare segnaliamo le spiagge di: Plaka sull’isola di Naxos, un ampio arenile di sabbia bianca e soffice con dune; Golden Beach a Paros, grande spiaggia di sabbia dorata servita da stabilimenti balneari e ristoranti; Theologos Beach ad Antiparos, spiaggia affacciata su una baia protetta dove sorge il centro abitato principale dell’isola, con arenile sabbioso e fondale molto basso.

Isola di Rodi

spiagge per bambini in grecia
St. Pauls Bay, Lindos, Rodi (iStock)

Infine, la bellissima isola di Rodi, nel Dodecaneso, davanti alle coste della Turchia. Rodi offre scorci bellissimi, tra natura e architettura, un paesaggio vario dove gli edifici storici si stagliano sul mare blu intenso. La spiaggia più bella e famosa dell’isola è quella della Baia di St. Paul, un fazzoletto di sabbia dorata circondato dalle rocce, dove si affaccia la cappella dedicata al santo. Qui il mare è trasparente e di un colore che va dal turchese al blu. Un posto incantevole, ma poco spazioso, con la spiaggia occupata interamente dagli ombrelloni degli stabilimenti balneari. Un litorale più spazioso si trova poco più a nord sulla spiaggia di Megali Paralia, anche questa sabbiosa e servita dagli stabilimenti balneari. Tutta l’isola di Rodi offre numerose spiagge chiuse da baie rocciose.

Kos

spiagge per bambini in grecia
Kos (Thinkstock)

Sempre nel Dodecaneso, la stupenda isola di Kos ha numerose spiagge ideali anche per famiglie con bambini. La spiaggia di Marmari si trova sulla costa settentrionale dell’isola, a circa 15 km dalla città di Kos, è formata da sabbia bianchissima che si affaccia su un mare dallo spettacolare colore turchese. Si trova nella parte ventosa dell’isola, ma i suoi fondali sono bassi, per questo è adatta a tutti, sportivi e famiglie. È una spiaggia molto ampia, quindi mai troppo affollata, dotata di tutti i servizi e attrezzature e circondata da caratteristiche dune. Anche la spiaggia di Agios Stefanos, nella parte sud-occidentale di Kos, è ideale per famiglie con bambini. L’arenile è formato da sabbia e ciottoli e le sue acque sono calme e trasparenti. La spiaggia sorge nel suggestivo golfo di Kolpos Kefalou ed è una delle più belle dell’isola. È circondata dalle rovine delle antiche basiliche cristiane, scoperte nel 1932 dall’archeologo italiano Lorenzi. Davanti alla spiaggia è situato l’isolotto di Kastri con il monastero di Sant’Andonios.

Pensiola Calcidica

spiagge per bambini in grecia
Vourvourou, Sithonia, Penisola Calcidica, Grecia (iStock)

Infine, uno sguardo alla Grecia continentale. Alcune spiagge bellissime le trovate sulle coste della Penisola Calcidica, nel Nord-est della Grecia, a sud di Salonicco. La penisola che forma tre dita, ovvero tre penisole più piccole: a nord Agion Oros o penisola del Monte Athos, dove sorge il monastero vietato alle donne; al centro Sithonia, un territorio rigoglioso di vegetazione mediterranea, dove si aprono stupende calette sabbiose, dal fondale basso e dal mare color turchese e smeraldo; a sud Cassandra, penisola formata da colline e ricoperta di boschi.

Sulla penisola di Sithonia si apre lungo la costa nord-occidentale la splendida baia di Vourvourou dalla spiaggia sabbiosa e il mare trasparente e turchese dal fondale basso, perfetta per famiglie con bambini. Poco più a sud trovate un’altra bellissima spiaggia, Karydi, molto frequentata. Più a sud, si trova la lunga spiaggia di Sarti, affacciata davanti al centro abitato, un lungo arenile sabbioso con tratti liberi e stabilimenti balneari.

Sulla Grecia consigliamo anche:

A cura di Valeria Bellagamba