CONDIVIDI
Serena Williams
(THOMAS SAMSON/AFP/Getty Images)

Infortunio per la leggenda del tennis Serena Williams: la campionessa Usa abbandona Open di Francia, dubbi sul suo futuro.

Serena Williams è uscita dall’Open di Francia prima della sua partita del quarto round con Maria Sharapova a causa di un infortunio. La 23 volte vincitrice di finali del Grande Slam è tornata di recente al tennis dopo aver dato alla luce il suo primo figlio, ma è apparsa in buona forma nelle sue partite iniziali. La minore delle sorelle Williams, 37 anni da compiere, non sembra però intenzionata al ritiro definitivo.

Leggi anche –> Tennis, Fognini in campo a Roma: ennesima “fogninata” – VIDEO

Cosa è accaduto a Serena Williams

Ha spiegato Serena Williams che il dolore è talmente forte che non è in grado di servire, ma è chiaro che vuole tornare e anche presto: “Dovrà fare dei controlli, ma non saprò se farò Wimbledon fino a quando non avrò i risultati”. La tennista ha detto di aver sentito per la prima volta il problema durante la sua vittoria al terzo turno contro la tedesca Julia Gorges sabato. Ieri nel doppio le due sorelle Williams hanno perso in tre set contro la coppia Andreja Klepač-María José Martínez Sánchez. Il match di ieri è stato disputato da Serena Williams anche per capire come gestire il problema prima della sua partita con Sharapova.

Ha detto Serena Williams: “Ho provato un sacco di nastri e supporti per vedere come ci si sente in circostanze di gara”. Quindi ha concluso: “È difficile giocare quando non posso fisicamente servire, non ho mai avuto questo infortunio prima, non l’ho mai sentito nella mia vita ed è stato così doloroso. Non so come gestirlo”. Domani stesso, a Parigi, Serena Williams farà una risonanza magnetica e resterà nella capitale francese almeno fino a quando l’entità del suo infortunio non sarà chiara.

Serena Williams e la storica rivalità con Maria Shaparova

La possibilità che la Williams affrontasse la Sharapova ha attirato l’attenzione da quando il sorteggio è stato fatto al Roland Garros 10 giorni fa. Le due infatti sono rivali storiche. Nello scorso turno, la russa ha battuto la ceca Karolina Pliskova. La Williams è tornata di recente dopo aver dato alla luce la figlia Olympia a settembre, mentre la Sharapova ha avuto una squalifica per doping ed è rientrata lo scorso anno.

Nel corso degli anni, non c’è stata molta rivalità in campo, avendo la Williams vinto 19 dei loro 21 incontri. Entrambe le vittorie di Sharapova sono arrivate nel 2004, inclusa la finale di Wimbledon di quell’anno. La rivalità tra le due è stata invece molto più accesa fuori dal campo.

A cura di Gabriele Mastroleo