CONDIVIDI

Giulia De Lellis contro gli haters: insulti alla nipotina di 9 mesi. Le dichiarazioni a margine della sfilata dell’amico Ludovico Torri della ex concorrente del Grande Fratello vip e ex corteggiatrice di Uomini e Donne.

Giulia De Lellis, le dichiarazioni alla sfilata di Ludovico Torri

Si trovava a Carrara, alla sfilata del brand LT Gold Standard che l’amico stilista Ludovico Torri aveva organizzato all’interno delle Cave Fantiscritti. Giulia De Lellis, ex corteggiatrice di Uomini e Donne nonché concorrente dell’ultima edizione del Grande Fratello vip.
“Ludovico (parlando di Torri, ndr.) è un carissimo amico. Adoro i suoi pigiami: li indosso e li porterò per tutta l’estate. Sono perfetti per un look da giorno come da sera. Per esempio, un modello rosa, di seta, l’ho messo al battesimo di mia nipote, mentre quello con le paillettes l’ho sfoggiato a un party: sono super versatili e puoi giocare con gli accessori”, ha dichiarato in riferimento ai capi della sfilata.
I pigiami realizzati a mano dallo stilista hanno in particolare i bottoni di marmo prodotti da Fiammetta Vanelli.
Giulia De Lellis ha studiato moda e a firma di quest’ultima sta per uscire una capsule di bikini in collaborazione con Bikini Lover. In merito a tale novità la De Lellis ha affermato: “Non ho resistito e qualche modello l’ho mostrato in anteprima su Instagram”. Poiché per lei la moda riflette lo stato d’animo “Il mio umore lo capisci dal mio outfit: se è una giornataccia indosso un tutone, se sono allegra, metto il vestitino colorato e tanti accessori”.

Giulia De Lellis: “Da grande voglio fare la mamma”

Recentemente conclusa la sua storia d’amore con Andrea Damante, che l’ha portata a trasferirsi a Verona, non ha ora intenzione di allontanarsi da questa romantica città. “Verona è diventata la mia città, qui ci sono tante persone care che mi hanno accolta in maniera incredibile”, ha precisato.

Ma al di là dell’amore cosa le riserva il futuro? “Quando mi chiedono che cosa voglio fare da grande, la mia risposta è netta: la mamma. La famiglia viene al primo posto e adesso che sono zia di una bimba di 9 mesi, mi rendo conto di quanto la piccola dia colore alla mia esistenza e a quella dei miei parenti. Come vedo in futuro? Ecco, prima la famiglia. La famiglia è l’unica vera realizzazione. Il lavoro può andare bene o male, ma gli affetti sono quelli che contano davvero, poi, il resto si sistema”.

Giulia De Lellis: “Gli haters hanno attaccato la mia nipotina”

Nonostante il grande favore del pubblico sulle pagine social sulle quali è attivissima, Giulia de Lellis raccoglie anche critiche attorno al proprio personaggio. Non posso piacere a tutti, è normale. Sono soggetta a critiche e giudizi, certo, e non me la prendo, vivo serenamente la questione di non essere amata da tutti. Soltanto una cosa mi ha dato fastidio: quando gli haters hanno attaccato la mia nipotina. Non capisco il motivo… in ogni caso non me la prendo, mi dispiace per loro, a volte provo tenerezza per chi mi insulta”. Infine se le si chiede come si definisce? “Generosa, non solo dal punto di vista economico, e simpatica, anche se qualcuno non capisce la mia ironia”.

E se le chiedono cosa non le piace di sé, risponde: “Ho i capelli ricci, vorrei non passarmi la piastra ogni due giorni”. Bellissima ma non del tutto naturale. Avevo le labbra sottili, ha dichiarato “e dato che amo il rossetto, ho deciso di ricorrere a qualche punturina. Nulla di esagerato, le rifaccio ogni 8 mesi. Le labbra a canotto? No, grazie. Ho rifatto pure il seno: adesso porto una seconda abbondante… da una prima che non riempivo… Non sono contraria ai ritocchi, se non sono esagerati”.
BC