CONDIVIDI

Milano, bambino investito da uno scooter davanti all'asilo: è graveA Milano un bambino è stato investito da uno scooter davanti all’asilo, il piccolo è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale.

Secondo le prime informazioni giunte un bambino è stato investito questa mattina a Milano mentre si recava all’asilo. Il piccolo, figlio di genitori stranieri, stava attraversando la strada quando è stato colpito in pieno da uno scooter. Il guidatore si è immediatamente fermato a prestare soccorso ed ha chiamato l’ambulanza che ha portato il bambino all’ospedale Niguarda, dove si trova tutt’ora in condizioni gravi: a quanto pare in seguito all’urto ha riportato varie fratture ed un trauma cranico.

Bambino investito a Milano: la dinamica dell’incidente

Erano all’incirca le 8:15 quando il piccolo (5 anni), accompagnato dalla madre, stava attraversando sulle strisce pedonali per raggiungere l’ingresso dell’asilo che si trova in via Varesina 6. Secondo quanto riferito dai vigili, i due stavano procedendo nell’attraversamento poiché un’auto si era fermata per farli passare, purtroppo, nello stesso momento, un ragazzo che giungeva in sella ad un motorino ha deciso di sorpassare l’auto che si era fermata non avvedendosi l’improvvisa sosta era dovuta a dei pedoni che attraversavano sulle strisce. A quel punto l’impatto tra lo scooter ed il piccolo è stato inevitabile.

Una volta rialzatosi, il ragazzo che guidava il motorino si è immediatamente prodigato nel soccorso del bambino di cinque anni. Sul luogo sono arrivate un’ambulanza ed un’auto medica, la prima si è occupata di portare il piccolo, in stato di incoscienza, all’ospedale Niguarda in codice rosso. Al momento non è chiaro quali siano le condizioni del pedone investito, ma dalle prime informazioni giunte sembra che questo abbia riportato diverse fratture ed un trauma cranico.