CONDIVIDI
Matteo Salvini
(screenshot video)

Matteo Salvini ospite a Pomeriggio Cinque: il suo intervento da Barbara D’Urso in cui parla anche di scenari futuri e accordi elettorali.

Subito dopo Luigi Di Maio, anche il leader della Lega, Matteo Salvini, è stato ospite del programma condotto da Barbara D’Urso, Pomeriggio Cinque. Si è parlato degli ultimi accadimenti: l’economista Carlo Cottarelli si è recato al Quirinale dove ha ricevuto dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, l’incarico di Presidente del Consiglio, accettandolo con riserva. Lo scenario è cambiato ieri dopo la rinuncia all’incarico da parte del professor Giuseppe Conte e la presa di posizione del presidente Mattarella.

Leggi anche –> Luigi Di Maio a Pomeriggio Cinque: “Non ci volevano” – VIDEO

Le parole di Matteo Salvini a Barbara D’Urso

“Che peccato”, ha esordito Matteo Salvini in diretta, quindi alla conduttrice che gli chiedeva cosa accadrà ora replica: “Chiedete a Mattarella che succede, che si è preso la responsabilità di cancellare tre settimane di lavoro”. L’accusa al Quirinale è precisa: “Dall’Europa non ci vogliono, Mattarella ha deciso di fare un arbitro che dà un rigore molto dubbio, non è al di sopra delle parti”. Salvini aveva spiegato che la priorità del governo sarebbe stata la legge Fornero sulle pensioni, poi da ministro degli Interni si sarebbe battuto per fermare gli sbarchi di migranti.

Matteo Salvini ha specificato: “Le prossime elezioni saranno un referendum tra chi vuole mettere al centro gli italiani e chi no”. Il leader della Lega e Luigi Di Maio si erano visti poco prima della partecipazione al programma di Barbara D’Urso: “È stato un incontro produttivo e costruttivo per trasformare in fatti il contratto di governo tramite le commissioni parlamentari”, sottolinea Matteo Salvini.

Possibile alleanza elettorale Di Maio-Salvini

Per la prima volta, Matteo Salvini sembra non escludere un’alleanza elettorale col Movimento 5 Stelle: “Quando avrò sbollito la rabbia vedremo come rendere produttivo il lavoro di queste settimane”. E se non fosse chiaro, il leader della Lega specifica: “Ho trovato persone serie, disponibili a lavorare. Se questa diventerà un’alleanza di governo lo vedremo nelle prossime settimane”.

Quella che invece sembra essersi rotta è l’alleanza con Forza Italia: “Forza Italia? Siamo fuori dai mondiali. Per il resto chiedete a Berlusconi. Le dichiarazioni di alcuni esponenti di Forza Italia sono state sgradevoli, queste settimane ho letto che sono brutto, razzista, traditore e non lo diceva sinistra ma i miei alleati”.