CONDIVIDI

Messaggio della Madonna di Medjugorje di oggi 25 maggio 2018

Il messaggio della Madonna di Medjugorje di oggi 25 maggio 2018 è stato diffuso in tutte le lingue.

Dopo un’attesa durata un’intera giornata i fedeli di tutto il mondo possono finalmente usufruire del messaggio della Madonna di Medjugorje. Anche oggi come ogni 25 di tutti i mesi dell’anno la Madonna di Medjugorje ha affidato alla veggente Marja un messaggio rivolto a tutti i suoi figli. Non si tratta di un messaggio molto lungo, ciò nonostante il suo contenuto è molto pregnante: la Beata Vergine infatti invita i fedeli ad aprire il proprio cuore a Cristo per lasciarsi andare completamente alla conversione, a non abbandonare la preghiera, uno strumento di collegamento con Dio del quale fare sempre affidamento nel corso della giornata e dell’intera vita.

La Madonna parla anche di “Tempi inquieti” riferendosi ad una società dominata dall’ateismo e da modernismo e spiega che da soli nulla possiamo fare nell’eterna lotta tra il bene ed il male, per questo motivo invita ancora una volta i suoi figli ad abbandonarsi all’abbraccio consolatorio di Cristo, affidarsi alla sua volontà scavando uno spazio all’interno del proprio cuore per fare spazio all’azione salvifica di suo figlio.

Messaggio della Madonna di Medjugorje: “Abbiate fiducia in questi tempi inquieti”

Il messaggio di questo mese era particolarmente atteso dai fedeli poiché maggio è notoriamente il mese mariano per eccellenza. Ecco il messaggio integrale condiviso dalla GOSPA in italiano: “Cari figli! In questo tempo inquieto vi invito ad avere più fiducia in Dio che è il Padre vostro nei cieli e che mi ha mandato per condurvi a Lui. Voi, aprite i vostri cuori ai doni che Lui desidera darvi e nel silenzio del cuore adorate mio Figlio Gesù, che ha dato la Sua vita affinché viviate nell’eternità dove desidera condurvi. La vostra speranza sia la gioia dell’incontro con l’Altissimo nella vita quotidiana. Per questo vi invito: non trascurate la preghiera perché la preghiera fa miracoli. Grazie per aver risposto alla mia chiamata”.