CONDIVIDI
Barbara D’Urso
(Screenshot video)

Droga al Grande Fratello, Barbara D’Urso annuncia nuove indagini. 

Si torna a parlare di droga al Grande Fratello, una polemica scaturita da un servizio di Striscia la Notizia che sembrava già conclusa e chiarita e che invece ora è stata riaperta proprio dalla stessa Barbara D’Urso che è tornata sull’argomento.

Droga al Grande Fratello, Barbara D’Urso riapre la polemica

Il motivo del contendere è quanto si vede nel video messo in onda da Striscia la Notizia. Patrizia Bonetti sussurra all’orecchio di Danilo qualcosa a proposito di Aida e la si sente pronunciare la frase “mentre pippava”.

“Se mi arrivano delle segnalazioni, Io indago” ha detto la D’Urso facendo un riferimento neanche troppo velato ad Alessia Marcuzzi e al famoso Canna Gate di Francesco Monte. La presentatrice del Grande Fratello ha poi chiesto ulteriori spiegazioni a Patrizia Bonetti: “Tu perché hai detto di Danilo “mentre pippava” e in studio “sembrava pippata””? Lei ha spiegato che aveva visto Aida molto agitata e aveva visto che faceva qualcosa in bagno (si è scoperto dopo che stava vomitando) allora ha detto quella frase: “Era brutta, ne ero consapevole, per questo l’ho detta all’orecchio, ma non ho né pensato si drogasse, né visto droga in casa. Se avessi detto una cosa simile, se avessi espresso il sospetto che ci fosse della droga, come è possibile che Danilo non abbia battuto ciglio, lui ha capito bene il senso della mia frase, seppur non bella”.

Barbara D’Urso ha aggiunto: “Nei prossimi giorni darò prova di quello che stiamo sostenendo, tutte le spiegazioni necessarie su questo caso”. La presentatrice ha aggiunto che verranno passati al setaccio tutti i video registrati in quelle ore e verranno interrogati gli operatori che hanno lavorato il giorno nel quale si è verificato quell’episodio. La D’Urso ha poi ribadito di essere sicura che non sia entrata droga nella casa del Grande Fratello.