CONDIVIDI
maestre arrestate
(TOBIAS SCHWARZ/AFP/Getty Images)

Parma, maestre arrestate per violenze sui bambini dell’asilo. 

Sono state arrestate dai Carabinieri di Colorno in provincia di Parma due maestre d’asilo che maltrattavano con violenze fisiche e psicologiche i bambini dai 3 ai 5 anni dei quali in teoria dovevano prendersi cura quotidianamente. L’accusa è quella di maltrattamenti nei confronti di minori con tutte le aggravanti del caso.

Maestre violente a Parma, ecco cosa facevano ai bambini

Il quadro che emerge dalle indagini dei Carabinieri è piuttosto sconvolgente. Continue minacce e insulti di ogni tipo, ordini impartiti con violenza e punizioni corporali per chi non li rispettava. Una delle maestre diceva ad un bimbo “Ora mangia col piatto in mano come un animale” dopo che questo aveva disubbidito ad un suo ordine. Le due insegnanti ora sono state arrestate e ad inchiodarle alle loro responsabilità ci sarebbero anche i filmati girati con telecamere nascoste messe all’interno dell’asilo dopo che erano arrivate alcune segnalazioni sui folli comportamenti delle maestre.

Sotto choc i genitori dei piccoli alunni che non potevano di certo immaginare che ogni giorno lasciavano i loro bambini nelle mani di due donne violente e vendicative che con le loro continue vessazioni fisiche e psicologiche hanno di certo avuto effetti devastanti sui poveri bambini indifesi e incolpevoli.