CONDIVIDI
Giuseppe Conte
Giuseppe Conte e Luigi di Maio (Getty Images)

Giuseppe Conte Presidente del Consiglio: “Sarò avvocato difensore degli italiani”. 

Giuseppe Conte, indicato da 5 Stelle e Lega, ha ricevuto l’incarico di formare il governo dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Conte ha accettato con riserva e nei prossimi giorni scioglierà la riserva e presenterà la propria lista di ministri. Dopo un’ora e cinquanta minuti ecco le prime parole di Conte da premier incaricato: “Sarò l’avvocato difensore del popolo italiano. Tutelerò gli interessi degli italiani e difenderò i loro interessi in tutte le sedi europee e internazionali. Confermo la collocazione europea ed internazionale dell’Italia. Sono consapevole delle grandi sfide che ci attendono. I temi caldi europei sono quelli del bilancio europeo e del diritto d’asilo. Fuori da qui c’è un Paese che attende delle risposte. Questo sarà il governo del cambiamento. Il contratto tra Lega e 5 Stelle rappresenta in pieno le aspettative di cambiamento dei cittadini italiani e lo porrò come base dell’azione di governo. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare sul serio”.

Di Maio esulta: “Nasce la Terza Repubblica”

“Oggi comincia la terza Repubblica, ve l’avevo detto, l’avevo promesso. Sarà un governo politico”. Sono queste le parole di un raggiante Luigi Di Maio che vede nascere dopo una lunga gestazione la propria creatura. Lega e 5 Stelle, dopo il successo elettorale, saranno ora chiamate alla prova dei fatti con il governo che lo stesso premier incaricato Giuseppe Conti ha definito il “governo del cambiamento”.