CONDIVIDI

Sì al Governo M5S Lega, ecco probabile il Presidente del Consiglio? Ci siamo, ormai manca davvero poco alla nomina del Presidente del Consiglio dopo quasi tre mesi di attesa e tantissime notizie che si sono mosse in queste settimane. Il 4 marzo scorso gli italiani avevano votato per decidere chi avrebbe formato il Governo, ma non è stato facile trovare un’intesa per cercare di arrivare a un nome che mettesse d’accordo tutti.

Ecco il Presidente del Consiglio

Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica italiana, ha convocato i leader del Movimento Cinque Stelle e della Lega Nord Luigi Di Maio e Matteo Salvini. C’è grande attesa per il nome, ma dopo oltre settanta giorni di attesa sembra essere arrivati davvero a un momento decisivo in cui possono accadere delle cose importanti. Tra i tanti nomi per il Premier spunta quello di Giuseppe Conte un uomo che in pochi conoscono ma che ha avuto una carriera importante soprattutto come docente e studioso.

Luigi Di Maio al Quirinale è arrivato in taxi e al suo fianco abbiamo visto una folta delegazione del Movimento 5 stelle con presenti i capigruppo alla Camera e al Senato Giulia Grillo e Danilo Toninelli. Inoltre c’era anche il capo della comunicazione Rocco Casalino. Non ha voluto parlare con i giornalisti, sottolineando di voler andare a parlare col Presidente della Repubblica.

Sarà interessante vedere se sarà proprio Giuseppe Conte a salire in carica e a lanciare il nuovo esecutivo. Situazione molto particolare con Matteo Salvini e Luigi Di Maio che hanno ragionato a lungo prima di fare un nome da presentare proprio a Sergio Mattarella. Non è ovviamente solo questo il motivo da decidere, ma ci sono diverse situazioni che devono portare a nomi e alle risoluzioni che ormai si aspettano fin da troppo tempo. Attenzione però a non calcolare anche quello che è il volere del popolo con i social network già bollenti e convinti che per l’ennesima volta sarà scelto un Premier che il popolo non ha assolutamente votato.