CONDIVIDI
carcere di Opera
(Websource)

Evaso detenuto dal carcere di Opera, era a rischio radicalizzazione islamica. 

La notizia è di pochi minuti fa. Un detenuto è evaso dal carcere di massima sicurezza di Opera, alle porte di Milano. Il carcere, giusto per capirci, nel quale era detenuto Totò Riina in regime di 41bis. Il detenuto evaso era state incarcerato con l’accusa di traffico internazionale di stupefacenti, ma era posto sotto il mirino degli inquirenti e del ministero dell’Interno in quanto ad alto rischio di radicalizzazione islamica.

I dettagli dell’evasione, come sia potuto accadere e a che punto siano le ricerche del fuggiasco, non sono ancora stati resi noti dalle autorità.