CONDIVIDI
WhatsApp vietato
(iStock)

L’app di messaggistica Whatsapp rivoluziona la gestione dei gruppi. Ecco tutte le novità previste dal nuovo aggiornamento

Arrivano numerose novità e funzioni per la popolare app di messaggistica Whatsapp. L’applicazione più utilizzata nel mondo ha deciso di rivoluzionare la gestione delle chat di gruppo aggiungendo finalmente alcune possibilità che tantissimi utenti richiedevano da tempo. In particolare è stata aggiunta maggiore rigidità in caso di abbandono di un gruppo da parte di un utente. Sarà decisamente più difficile essere riammessi, mentre i membri di un gruppo non potranno mai escludere l’amministratore contro la sua volontà. Un’altra succosa novità riguarda l’inserimento delle descrizioni del gruppo. Dal nuovo aggiornamento Whatsapp è possibile, solo per gli amministratori, inserire una breve descrizione all’interno di ogni gruppo. Questa feature consente di indicare regole, scopo e descrizione del gruppo stesso. In questo modo ogni nuovo partecipante potrà conoscere fin da subito com’è regolamentato il gruppo. La descrizione può essere letta in cima alla chat o nella pagina info.

Whatsapp novità gruppi, menzioni e descrizione

Novità anche per le impostazioni per gli amministratori. Coloro che vengono nominati avranno molto più “potere”. Infatti i partecipanti del gruppo non possono più cambiare le informazioni del gruppo. Saranno gli amministratori a valutare e scegliere i membri che possono effettuare eventuali modifiche Gli amministratori poi possono revocare i privilegi ai membri che hanno scelto. Mentre gli utenti di un gruppo non possono più rimuovere un amministratore dal gruppo che ha creato. Whatsapp ha cercato di risolvere anche un problema particolare che riguardava le chat con tantissimi messaggi. In particolare se non si accede a una chat per tanto tempo, risultava difficile ricostruire la discussione o verificare eventuali menzioni. Ora invece è sufficiente premere la @ nell’angolo in basso a destra per avere una panoramica di tutte le menzioni ricevute. Novità anche nella ricerca: si può cercare il nome di ogni singolo partecipante di un gruppo grazie alla nuova icona “lente di ingrandimento” presente nella schermata Info del gruppo. L’app di messaggistica ha fatto sapere che le nuove funzioni sono disponibili per iPhone e Android.