Home News Scossa di terremoto ad Amatrice, torna la paura tra la gente

Scossa di terremoto ad Amatrice, torna la paura tra la gente

CONDIVIDI
Amatrice
(Google Maps)

Scossa di terremoto ad Amatrice, torna la paura tra la gente. 

Non è per l’intensità della scossa, ma per il fatto che la terra continui a tremare ormai da anni nella stessa zona che la gente non ne può più e che al minimo evento sismico torni subito la paura con la mente che viaggia indietro nel tempo a quando in queste aree tutto crollò improvvisamente. Una nuova scossa ha fatto tremare la zona del reatino e in particolare Amatrice, Cittareale e Montereale. 

La nuova scossa registrata questa mattina ad Amatrice

La scossa registrata alle 5.57 di questa mattina è stata di 2.9 gradi della scala Richter.  L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha individuato l’epicentro a 5 chilometri da Amatrice, 6 km da Cittareale e 9 km da Montereale (AQ). L’ipocentro è stato localizzato a 11Km di profondità.

Al momento non ci sono fortunatamente notizie di danni a cose o persone, ma come dicevamo in apertura a questo punto il problema principale è la sensazione che sia una storia senza fine, un incubo ricorrente, ma tremendamente reale, una sensazione di non poter mai più essere tranquilli e sereni. Una sensazione che riguarda tutti gli abitanti della zona di Amatrice, della provincia di Rieti e di quella de l’Aquila, tutte zone colpite pesantemente dal sisma del 24 agosto 2016 al quale fece poi seguito la violenta scossa del 26 ottobre dello stesso anno.

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!
✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore ✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore