CONDIVIDI
Rita Dalla Chiesa
(Elisabetta Villa/Getty Images)

Rita Dalla Chiesa: “Fabrizio Frizzi? Dopo la sua morte sono a pezzi”. 

E’ decisamente un periodo buio e difficile quello di Rita Dalla Chiesa, almeno dal punto di vista personale, mentre da quello professionale qualche luce si può intravedere. La Dalla Chiesa ha dovuto subire nel giro di poco tempo la perdita del genero Massimo Santoro, marito della figlia Giulia Cirese, e quella dell’ex marito Fabrizio Frizzi.

VIDEO NEWSLETTER

Rita Dalla Chiesa: “Sono a pezzettini”

Intervistata da Leggo Rita Dalla Chiesa parla del periodo difficile che ha dovuto passare e dal quale sta tentando faticosamente di uscire anche grazie al lavoro: “Fabrizio se n’è andato pochi mesi dopo la scomparsa di mio genero, sono a pezzettini. Per fortuna il lavoro mi dà qualche momento di serenità”. Ma anche il lavoro non è tutto rosa e fiori e l’addio forzato a Forum brucia ancora molto: “Non ho lasciato io, mi hanno spinto a farlo, ad accettare l’offerta avuta da La7, dicendomi a luglio che a novembre avrebbero sospeso il programma, con il mio contratto che scadeva il 31 agosto. Ma è stata una separazione traumatica, ancora oggi non riesco a guardare il programma”.

Ora c’è la nuova trasmissione (Ieri oggi italiani) ideata da Maurizio Costanzo, ma i rapporti con Mediaset sono tutt’altro che sereni: “E’ un gioiello di trasmissione. A settembre dovremmo riprendere e spero in una fidelizzazione diversa, senza cambiare giorno di messa in onda. Da Mediaset  non mi hanno proposto altro: è cambiata l’aria, il pubblico mi vorrebbe ma evidentemente i dirigenti no. Mi hanno dato questo programma solo grazie a Costanzo”.

F.B.