CONDIVIDI
maradona dinamo brest
Fonte Twitter

Diego Armando Maradona lascia gli Emirati Arabi e approda in Bielorussia. Il Pibe de Oro è il nuovo presidente della Dinamo Brest

Da allenatore a presidente di un club. Inizia nuova vita per Diego Armando Maradona, il giocatore più forte nella storia del calcio. L’argentino ha lasciato l’Al Fujairah, club di serie B degli Emirati Arabi, per accettare la proposta della Dinamo Brest, squadra del campionato bielorusso. Maradona ha firmato un contratto di tre anni e l’accordo è stato ufficializzato ieri tramite una nota sul sito ufficiale del club. Maradona sarà “presidente del consiglio d’amministrazione del club e si occuperà dello sviluppo strategico del club oltre a interagire con tutte le sue strutture, comprese le giovanili. Incomincerà a lavorare dopo la fine dei Mondiali in Russia. Nei prossimi giorni il Pibe de Oro terrà una conferenza stampa all’Emirates Palace di Abu Dhabi”. L’ex stella del Napoli, 57 anni, ha pubblicato su Instagram una foto per annunciare il passaggio alla Dinamo Brest. Nello scatto si vede Maradona con il suo nuovo contratto. La foto è accompagnata dalle parole “grazie per la fiducia e per aver pensato a me”.

Maradona, l’incarico inizierà dopo i Mondiali

Il campionato, in Bielorussia, è appena alla settima giornata. La Dinamo Brest è attualmente al settimo posto con 9 punti (2 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte). Il 19 maggio, però, affronterà il Bate Borisov nella finale della coppa nazionale. L’ex stella del calcio, 57 anni, ha pubblicato su Instagram una foto del suo nuovo contratto, accompagnata dalle parole “grazie per la fiducia e per aver pensato a me”. Maradona inizierà la sua nuova avventura dopo la fine della Coppa del Mondo in Russia e quindi dopo metà luglio. “L’offerta bielorussa è davvero impossibile da rifiutare — hanno ammesso dall’entourage di Maradona — e non solo dal punto di vista economico, ma anche da quello sportivo”. Maradona sarà già in terra russa in occasione della Coppa del Mondo 2018 come giornalista. Il nuovo presidente della Dinamo Brest rappresenterà il canale televisivo statale del Venezuela Telesur.