CONDIVIDI
(Websource)

California, 10 fratellini torturati: arrestati i genitori. 

Una storia terribile quella che arriva da Fairfield in California dove la polizia ha scoperto una famiglia nella quale i 10 figli piccoli venivano letteralmente torturati dai due genitori ora arrestati.

Dieci fratelli vivevano in mezzo agli escrementi

Il capo della polizia locale, Greg Hurlbut, ha parlato alla stampa di “condizioni di vita non salubri, con immondizia e cibo avariato sul pavimento, escrementi di animali e umani”. Quello che hanno scoperto gli inquirenti è davvero incredibile. I dieci bambini vittime di abusi avevano tra i 4 e i 12 anni e sono stati per diverso tempo torturati, trattati in modo disumano e abusati sessualmente. Loro padre, Jonathan Allen, è stato arrestato con le accuse di pedofilia, violenza sessuale aggravata e tortura. La mamma, Ina Rogers di 30 anni, è stata invece accusata soltanto di negligenza ed è già libera dopo aver pagato la cauzione.

La polizia ha scoperto una lunga storia di violenze e abusi. Il capo Hurlbut ha aggiunto: “I piccoli hanno descritto episodi di abusi intenzionali che hanno provocato loro ferite da arma da taglio, ustioni e lividi”. I genitori dal canto loro negano ogni accusa. La madre dei piccoli, intervistata dopo il rilascio su cauzione, ha detto che lei e suo marito sono persone straordinarie e genitori perfetti.