CONDIVIDI
Attentato a Parigi
(THOMAS SAMSON/AFP/Getty Images)

Attentato a Parigi, uomo accoltella passanti: ucciso dalla polizia. 

Attimi di panico e paura a Parigi dove in pieno centro, secondo arrondissement, nel quartiere dell’Opera vicino alla sede della Borsa, un uomo ha improvvisamente assalito alcuni passanti armato di coltello. L’attentatore è stato ucciso dalla polizia, ma prima di essere fermato è riuscito a colpire almeno una decina di persone.

Al momento si contano 1 morto e 8 feriti. Il bilancio purtroppo è ancora provvisorio e potrebbe anche peggiorare. La tragedia è appena avvenuta e le informazioni continuano ad arrivare minuto per minuto.

Uomo accoltella passanti in pieno centro a Parigi: ultimo aggiornamento

I morti sarebbero dunque due. Uno di loro è l’aggressore ucciso dalla polizia. L’altro è uno dei passanti colpiti dal folle armato di coltello. Tra gli 8 feriti finora accertati alcuni sarebbero in gravissime condizioni e starebbero lottando tra la vita e la morte.

Attentato a Parigi, proprio mentre in Italia Sky faceva un errore clamoroso

Proprio mentre a Parigi avveniva l’attentato per le strade del centro in Italia Sky lanciava un sottopancia durante la partita di calcio Inter-Sassuolo nel quale si annunciava l’attentato di Nizza con 80 morti. Una scritta che ha destato molto scalpore perché in molti spettatori non hanno capito che si trattava di un errore tecnico che aveva rimandato in onda l’annuncio dell’attentato avvenuto a Nizza nel 2014.