CONDIVIDI
Alaska
(Websource)

Alaska, intercettati due bombardieri russi. Attimi di grande tensione tra Stati Uniti e Russia dopo che due aerei bombardieri strategici russi Tu-95 sono stati intercettati in volo da caccia “invisibili” F-22 americani sui cieli al largo delle coste dell’Alaska.

Aerei da guerra russi sui cieli americani: sale la tensione

A dare l’annuncio di quanto avvenuto è stato il comando della difesa aerospaziale in Nord-America che ha diramato un comunicato ufficiale in cui il maggiore Andrew Hennessy, spiega: “I due Tu-95 sono stati intercettati e monitorati da F-22 sino a quando hanno lasciato l’area e dunque non hanno mai avuto modo di entrar enello spazio aereo americano”. L’ultimo episodio simile era accaduto circa un anno fa. Si tratta di episodi innocui da un punto di vista militare, ma che contribuiscono a creare una forte tensione tra i due Paesi. Una sorta di provocazione reciproca senza fine che rispecchia i complicati rapporti tra i due Paesi nonostante Trump e Putin siano molto più vicini di quanto lo fosse il presidente russo con i predecessori di Trump alla Casa Bianca.